Notizie | Commenti | E-mail / 11:32
                    








Dissenso alla nota del Sindaco Brandara nei confronti del Consiglio comunale del Municipio di Alessandria della Rocca

Scritto da il 12 giugno 2021, alle 14:50 | archiviato in Agrigento, Costume e società, Photo Gallery, Politica, Politica Naro. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ho appreso con amarezza il contenuto della nota pervenuta da parte del sindaco Brandara nei confronti del contesto consiliare del nostro Comune, espressa con parole allusive, tantoché ai fini del riconoscimento del diritto di critica politica, non si può prescindere dal requisito della verità del fatto, posto a fondamento della questione. La signora Sindaco Brandara, non può utilizzare i   fatti, rappresentandoli in modo incompleto, inesatto e vago, in maniera tale che per quanto il risultato complessivo contenga un nucleo di verità, ne risulti stravolto il fatto stesso! Sono certo che ai Sindaci all’ interno del gruppo, non sia stata ben chiarita la questione, sottoponendoLi comunque ad una sottoscrizione che sembra assumere un carattere vituperevole nei confronti del nostro Consilio Comunale.
 Cosa vuole intendere la Signora   Sindaco Brandara, autrice della nota, sui Consiglieri del nostro Comune quando afferma che: “anche in presenza di difficoltà politiche che utilizzano ora la inesperienza di quanti sono per la prima volta in consiglio comunale ora la furbizia di antichi manovratori.” ?
Ritengo fermamente che il Sindaco Brandara prima di solidarizzare, debba conoscere bene i fatti, soppesare le affermazioni con piena responsabilità morale e politica, senza” prestare il fianco” in nome di una vecchia amicizia, che solo in altri contesti le farebbe onore.
  Non serve nemmeno barricarsi dietro la moltitudine dei vessilli che rappresentano i Comuni della nostra Provincia, con un effetto scenico sicuramente pregnante e a  parvenza di totale unitarietà, quando invece la realtà è ben diversa: i pareri non sono condivisi come si vuol far credere e come un nutrito gruppo di Sindaci ha rappresentato alla mia persona.
A seguito di quanto esposto e per la carica che rivesto, Chiedo e attendo da parte della signora Sindaco Brandara   le pubbliche scuse per la gravità di quanto accaduto.
Alessandria della Rocca 11/06/2021
                                                                                 Il Presidente del Consiglio Comunale
                                                                                            Dr. Salvatore Mangione


loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata