Notizie | Commenti | E-mail / 13:39
                    








Agrigento, teatro popolare nelle piazze e nei borghi: la proposta della V commissione

Scritto da il 13 giugno 2021, alle 06:30 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La quinta Commissione Consiliare Permanente, composta dai consiglieri comunali Carmelo Cantone, Alessandro Sollano, Gerlando Piparo e Mario Fontana,  si è incontrata ieri con i  rappresentanti di tutte le compagnie teatrali della città al fine di conoscere i problemi di questo settore ma soprattutto con la volontà di potere costruire insieme un programma estivo denominato “Teatro Estate”. L’ipotesi è quella di costituire uncartellone con una serie di eventi teatrali, offerti dai nostri attori, che saranno rappresentati dal 15 luglio al 15 settembre, nelle piazze dei borghi e nel centro storico, nell’ambito dell’estate agrigentina.

“Tutti insieme – dice il Presidente Cantone –  Attori, Compagnie, registi, e amministrazione comunale, desideriamo lavorare ad una programmazione della stagione estiva all’aperto, auspicando che la ripresa in presenza dello spettacolo dal vivo possa essere per tutti i cittadini un’iniezione di fiducia oltre che l’inizio di una ripartenza economica e culturale. L’ipotesi è quella di creare tutti insieme un cartellone capace di entusiasmare il pubblico che ha dovuto pazientemente sopportare l’assenza di spettacoli dal vivo in questo ultimo anno. Ripartiamo nel massimo rispetto delle norme imposte dall’emergenza sanitaria ancora in corso e torniamo a parlare di teatro e di quanto bene possa portare a tutta la comunità che lo abita. Siamo certi – continua Cantone – che l’Assessore allo spettacolo Costantino Ciulla – si adopererà per non saltare la  stagione estiva 2021  per cercare di ripartire subito  in quanto il teatro “estivo” è un pilastro della tradizione e del turismo culturale della nostra zona. La proposta, è stata ben accolta dal Sindaco Miccichè, che unitamente alla sua Giunta, avrà appunto il compito di trovare i pochi fondi necessari alla realizzazione di questa rassegna che, siamo certi, riuscirà gradita a tutta la popolazione.”

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata