Notizie | Commenti | E-mail / 12:18
                    








Canicattì: inaugurata l’area dog …… fatta a ……. di Dog ( video dell’inaugurazione))

Scritto da il 4 luglio 2021, alle 09:17 | archiviato in #Esclusiva, Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Noi siamo soliti alle inaugurazioni del nulla o di strutture che poi risultano essere fuori norma o realizzate malamente. Un precedente su tutti la scuola Sandro Pertini, inaugurata due volte perché la tinteggiatura posticcia a seguito di un incendio, vendutaci per bonifica, fece uscire i bambini entrati vestiti di bianco come Calimero. Ma andiamo ai giorni nostri.

Area dog, un luogo dedicato agli animali e in particolare ai cani , dove i propri padroncini dovrebbero poterli portare e farli allenare con dei giochi presenti nell’area. Tutto molto bello se non fosse che l’area dog realizzata a Canicattì risulta essere ill frutto di un muratore fantasioso che in barba a tutte le disposizioni che prevedono l’istallazione di questi giochi, si è divertito nel festival del fai da te.

Il risultato : una serie di giochi posticci e pericolosi per animali e padroni , in totale assenza di qualsivoglia certificazione. Noi abbiamo più volte spiegato agli amministratori che una struttura del genere pere essere omologata deve rispettare alcuni criteri. Li ricordiamo: i giochi devono essere certificati e soggetti a omologazione insieme all’intero parco, devono possedere un codice identificativo inoltre le panchine presenti nell’area devono essere anche se per uso pubblico e non di tipologia “ il mio giardino” e inoltre , cosa importante e imprescindibile l’area oltre a dovere possedere delle zone d’ombra per padroni e animali deve avere al suo interno almeno una fontanella per fare dissetare gli animali specialmente dopo un percorso ginnico.

Noi abbiamo provato a spiegare queste cose agli amministratori , ma la voglia di inaugurare non gli ha consentito di ascoltare e leggere quanto da noi affermato. Siamo andati all’inaugurazione  con  la speranza che tutto ciò venisse preso in considerazione, ma nulla da fare , con fare arrogante ci hanno invitato a denunciare l’illecito… (per la serie chi se ne frega…. )Noi da giornalisti lo denunciamo sui social su questa testata e invitiamo le forze dell’ordine a mettere sotto sequestro quell’area dog.. che ci risulta dopo la nostra incursione essere stata inaugurata e già chiusa.   Insomma un’area dog fatta a membro di dog.

 

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



3 Risposte per “Canicattì: inaugurata l’area dog …… fatta a ……. di Dog ( video dell’inaugurazione))”

  1. Rocco ha detto:

    Dunque si inaugura una struttura che non potrà mai essere utilizzata perché priva di omologazione! Ammirevole il coraggio del giornalista nell’Uno contro tutti.

  2. Hiram ha detto:

    In una città che indietreggia a vista d’occhio, ed in più situazioni, si è passati anche da “l’uomo giusto” a “l’uomo poi vediamo”.
    Assessori imbarazzanti si susseguono ormai da anni e con la totale mancanza di visione collettiva.

    L’Ufficio Tecnico come ha “gestito” l’inaugurazione?
    L’ufficio come viene gestito e da chi viene gestito?

    La Prefettura e gli Organi Inquirenti, che di certo, svolgono attività scrupolose di indagine all’interno degli Uffici Comunali, faranno emergere situazioni ben lontane dalla legalità?

    Solo tali sviluppi potranno dare ai Cittadini il senso delle Istituzioni e dello Stato.

  3. Dinaro ha detto:

    Si continua a girare attorno a questi argomenti a mio parere solo per nascondere reali e seri problemi presenti a Canicattì scomodi che nessuno vuole affrontare, sollevare o segnalare. Ludopatia imperante, vendita di alcolici ai minorenni nelle serate dei fine settimana, completa anarchia della circolazione, inefficienza dell’ospedale, commercio cittadino al collasso, solo per dirne alcuni. Invece si parla di gerani piantati, di aree per cani, di circhi nelle strade della zona artigianale….?? Sono questi gli argomenti del programma elettorale dei nuovi candidati a sindaco cittadino?

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata