Notizie | Commenti | E-mail / 11:37
                    








Porto Empedocle, un’opera nel cuore del centro storico per celebrare Camilleri

Scritto da il 22 luglio 2021, alle 06:34 | archiviato in Costume e società, Cronaca, Photo Gallery, Porto Empedocle. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

A due anni dalla scomparsa di Andrea Camilleri a Porto Empedocle ieri sera si è svolta “Genius Loci” l’iniziativa ideata dall’associazione “Mariterra” per celebrare lo scrittore.

In occasione di questo importante anniversario, grazie alla collaborazione del comune di Porto Empedocle e all’associazione “ArcheoClub Agrigento – I luoghi di Empedocle” è stato presentato un nuovo intervento di riqualificazione urbana nel centro storico di Porto Empedocle.

L’idea iniziale è di Salvatore Ciaramitaro, empedoclino trapiantato a Sanremo ma  cresciuto in vicolo Alaimo, una viuzza  parallela alla via Roma, che sarà il  fulcro dell’evento di recupero e decoro dopo decenni di degrado. Ciaramitaro, insieme al pittore di origini empedocline Giacomo Mannisi  e alla regista Anna Blangetti, hanno dato vita ad una collaborazione straordinaria, terminata nella realizzazione di un’opera pittorica di grandi dimensioni raffigurante alcuni tra i maggiori autori della letteratura siciliana : Pirandello, Sciascia e, appunto, Camilleri.
L’opera, donata così alla cittadinanza empedoclina e ai turisti che arriveranno nella cittadina marinara, è stata collocata sulle mura del vicolo, arricchito, grazie al progetto, da installazioni artistiche che verranno realizzate per l’occasione e da altre che si aggiungeranno nei prossimi mesi.

L’intento dell’associazione è ancora una volta quello di valorizzare l’importanza e la bellezza del centro storico, abbandonato da troppi anni, che reclama attenzione e fruibilità. Inoltre, come suggerisce il titolo, la manifestazione vuole essere un invito alla riscoperta di autori-simbolo che sono “Genio dei nostri luoghi” e al patrimonio culturale  che la loro letteratura ci ha lasciato.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata