Notizie | Commenti | E-mail / 22:23
                    








Feste private e banchetti in Sicilia, obbligo tampone per non vaccinati

Scritto da il 25 agosto 2021, alle 07:26 | archiviato in Costume e società, Cronaca, cronaca sicilia, IN EVIDENZA, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Banchetti e feste private, obbligo di tampone solo per chi non e’ vaccinato. Lo precisa la Regione Siciliana. “In riferimento all’articolo 2, comma 1, lettera c) dell’ordinanza n.85 del 22 agosto 2021 a firma del presidente della Regione – si legge in una nota- per le attivita’ di banchetto e per gli eventi privati l’obbligo di tampone rinofaringeo – per gli operatori e per i partecipanti nelle 48 ore antecedenti l’evento – e’ previsto, nello spirito della ordinanza che tende a favorire l’immunizzazione della popolazione, solamente per coloro che non sono vaccinati contro il Covid-19”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



2 Risposte per “Feste private e banchetti in Sicilia, obbligo tampone per non vaccinati”

  1. Hiram ha detto:

    Un non vaccinato, obbligato all’esecuzione del tampone rapido per la partecipazione ad una festa, sarà certo di partecipare all’evento da non positivo ma avrà allo stesso tempo molte possibilità di uscirne positivo.

    Il presidente della Regione Siciliana Musumeci e l’assessore alla Salute Razza, attraverso quanto previsto con l’ordinanza n.85 del 22 agosto 2021, in buona sostanza, continuano a limitare la Libertà dei Cittadini siciliani che non hanno ancora fatto il vaccino per svariate ragioni, anziché limitare realmente il contagio.

    Questa gestione politica ha destato scalpore e scandalo.
    Continuerà a farlo anche nelle prossime settimane e mesi.
    Un popolo amministrato in tal modo, non ha avrà mai reali opportunità di sviluppo, di crescita economica oltre che culturale.

    Gestione pessima.
    Amara realtà.

  2. Vincenzio ha detto:

    Cosa fa il comune per combattere la micro criminalità che sta mettendo la città in soggezione.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata