Notizie | Commenti | E-mail / 04:10
                    










A Favara un Presidio a sostegno delle Donne, dei Bambini e del Popolo Afghano

Scritto da il 31 agosto 2021, alle 06:40 | archiviato in Costume e società, Cronaca, Favara, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il  Centro Antiviolenza Gloria/Sportello LGBT+ di Favara, si fa promotore di un Presidio, a sostegno delle Donne, Bambini e di tutto il Popolo Afghano, per giorno 1 settembre alle ore 18:00 in Piazza Cavour, nel pieno rispetto delle norme anticovid.
“Noi tutti proviamo un grande senso di impotenza  e dolore per le Donne e i Bambini Afghani che stanno soffrendo e subendo ogni forma di violenza. Esprimiamo la nostra totale solidarietà per tutti coloro che stanno cercando di lottare e di resistere alla dittatura. Non possiamo stare inermi, non possiamo permettere tutto questo! Noi vogliamo esserci, dobbiamo esserci, chiediamo e auspichiamo che lo Stato Italiano e tutti, agiscano e mettano in atto ogni azione possibile per aiutare il Popolo Afghano e liberare tutti, Donne e Bambini dai soprusi, dall’oppressione e dalle ingiustizie che stanno subendo! Chiediamo che vengano attivati corridoi umanitari che aiutino e permettano alle persone di fuggire e mettersi in salvo da questo inferno.
Per questi motivi, il Centro Antiviolenza Gloria/Sportello LGBT+ di Favara, desidera coinvolgere: i cittadini uomini e donne, le associazioni, le parrocchie, le forze politiche e chiunque voglia partecipare, per dare vita ad un Presidio, perchè nessuno può tirarsi indietro dinanzi a simili tragedie umanitarie, piuttosto interroghiamoci su quello che possiamo fare, poiché la loro lotta, la loro resistenza è anche la nostra!
dichiara Liliana Militello Responsabile Centro Antiviolenza Gloria/Sportello LGBT+ (Favara)



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata