Notizie | Commenti | E-mail / 20:41
                    










Licata, percettori reddito cittadinanza a lavoro per rifare look alla città

Scritto da il 11 settembre 2021, alle 06:34 | archiviato in Cronaca, Licata. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Prosegue a pieno regime l’operato dei percettori del reddito di cittadinanza coinvolti dall’Amministrazione Comunale in progetti di utilità collettiva. Grazie al progetto “Rifacciamo il look”, rivolto esclusivamente al ripristino del decoro urbano, i cittadini coinvolti (25 unità) stanno rendendo più accoglienti e ospitali gli spazi urbani.

Lo rendono noto il Sindaco Giuseppe Galanti e l’Assessore ai Servizi Sociali e al Verde Pubblico Calogero Scrimali.

I progetti (P.U.C.) approvati dalla Giunta Municipale sono quattro e sono rivolti esclusivamente ai precettori del reddito di cittadinanza (150 unità complessive previste) per il loro utilizzo a supporto di alcune attività dell’Ente per un impegno non inferiore alle otto ore fino a un massimo di sedici ore settimanali per un totale di sei mesi.
” l’Amministrazione Comunale – sostiene l’assessore Calogero Scrimali – è molto soddisfatta dell’impegno sin qui profuso dai concittadini che percepiscono il reddito di cittadinanza, coinvolti nel ripristino del decoro della città con il progetto “Rifacciamo il look”. Dopo gli interventi operati nel centro storico, sono state da poco ultimate le attività di pulizia e ripristino del decoro in via Palma, via Campobello e via Architetto Licata, traverse comprese.  Questo progetto – conclude Scrimali – che al pari degli altri, rappresenta un’importante occasione di inclusione e crescita sia per i beneficiari che per l’intera collettività, proseguirà coinvolgendo altre zone periferiche della città. ”  

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata