Notizie | Commenti | E-mail / 11:33
                    








Canicattì, il consigliere La Greca Gioachino denuncia presenza rifiuti speciali in via Mazzini

Scritto da il 14 settembre 2021, alle 07:26 | archiviato in Photo Gallery, Politica, Politica Canicattì. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il sottoscritto La Greca Gioachino nella propria qualità di Consigliere Comunale del Comune di Canicattì, segnala e denuncia quanto segue:

da diversi mesi segnala agli uffici in indirizzo la presenza di una discarica di rifiuti speciali, ricettacolo di topi e infezioni che possono causare danno alla salute pubblica ed in particolare modo per bambini che giocano nella pubblica via.

Gli uffici preposti già da diversi mesi rispondono di chiamare la ditta direttamente come se gli abitanti della via fossero impiegati comunali, il tutto con risposte fuorvianti e vaghe anche da parte dell’assessore Palermo che coordina il servizio .

La presente per segnalare definitamente un abuso che viene perpetrato ai danni dei cittadini residenti nella zona che si vedono costretti a tenere i propri figli in quarantena non obbligatoria.

Per tutto ciò chiede alle autorità che leggono per conoscenza un intervento che risolva la situazione igienico sanitario in via Mazzini.

 

firmato

(La Greca Gioachino)



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata