Notizie | Commenti | E-mail / 04:46
                    










Immortalato dalle telecamere mentre ruba furgone: denunciato 41enne

Scritto da il 16 settembre 2021, alle 06:04 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano hanno denunciato un uomo di 41 anni,per il reato di furto aggravato.

Il soggetto, ben noto agli operanti per il gran numero di precedenti di Polizia a suo carico, in pochi istanti ha rubato un Fiat Doblò momentaneamente lasciato aperto ed incustodito dal proprietario, intento a sbrigare commissioni in via Campobello.

È bastato uno sguardo all’interno dell’abitacolo per il V.G. che, incurante dell’impianto di videosorveglianza posto nelle immediate vicinanze, senza pensarci due volte saliva a bordo del mezzo dandosi alla fuga.

Ricevuta la denuncia di furto da parte del malcapitato i Carabinieri di Castelvetrano si sono subito messi sulle tracce del veicolo rubato e, mentre un equipaggio estrapolava le immagini di videosorveglianza identificando il responsabile, un altro equipaggio rinveniva l’auto oggetto di furto a Mazara del Vallo.

La collaborazione tra le Centrali Operative di Castelvetrano e Mazara del Vallo, che hanno ben coordinato le autoradio in circolo sui due territori, ha permesso di ritrovare il veicolo che è stato subito riconsegnato all’avente diritto che ringraziava i militari operanti per il tempestivo intervento considerato che quello era il suo unico mezzo di trasporto.

 



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata