Notizie | Commenti | E-mail / 20:45
                    










Bocciata la nuova riorganizzazione degli uffici regionali

Scritto da il 28 settembre 2021, alle 06:02 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Bocciata la nuova riorganizzazione degli uffici regionali. Il Sadirs ha espresso parere negativo sulla rimodulazione degli assetti organizzativi dei dipartimenti regionali.
“Solo tagli senza un vero progetto”
Il sindacato autonomo si è detto “contrario a una riorganizzazione della macchina amministrativa basato solo sulla riduzione numerica di postazioni dirigenziali, senza alcun progetto complessivo che miri alla semplificazione delle procedure amministrative e alla valorizzazione del personale regionale, con un processo di riqualificazione e riclassificazione del personale stesso, con una riforma dell’ordinamento professionale”.
Il Sadirs: “Musumeci antidemocratico”
Il Sadirs ha inoltre espresso un giudizio negativo “sulla politica di gestione del personale regionale e dell’amministrazione regionale da parte del governo guidato da un presidente sempre più arroccato su posizioni antidemocratiche, visto il perdurare del rifiuto al confronto con le organizzazioni sindacali su tali temi”.

Riserve all’assessore Zambuto
Il Sadirs ricorda di avere rappresentato all’assessore alla Funzione pubblica, Marco Zambuto, “le nostre riserve e le nostre preoccupazioni chiedendo un impegno certo e forte sui temi riguardanti il personale regionale e la riforma dell’amministrazione regionale, chiedendo l’immediata riapertura della stagione contrattuale con risorse utili a definire in un tempo certo e immediato il processo di ammodernamento della macchina amministrativa e la riclassificazione e riqualificazione del personale regionale”, conclude la nota del sindacato.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata