Notizie | Commenti | E-mail / 16:42
                    










Contributo sul trasporto scolastico, Brandara incontra Lagalla

Scritto da il 13 ottobre 2021, alle 07:10 | archiviato in Agrigento, Cronaca, cronaca sicilia, Naro. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Proficuo incontro tra il Sindaco di Naro, Maria Grazia Brandara, e l’Assessore Regionale all’Istruzione e alla Formazione, Roberto Lagalla, sullo spinoso problema del contributo per il trasporto degli studenti pendolari. L’incontro fa seguito a quello degli scorsi giorni con l’Assessore alle Autonomie Locali, Marco Zambuto, il quale si era detto ottimista sulla soluzione del problema ed aveva annunciato una direttiva sull’argomento da parte dell’Assessorato Regionale all’Istruzione.

“L’incontro con l’Assessore Regionale Roberto Lagalla e col suo Capo di Gabinetto Maurizio Caracci ci ha ulteriormente e definitivamente rassicurati. La possibilità di rimborso alle famiglie delle spese sostenute per il trasporto degli studenti pendolari diviene sempre più concreta.Si aspetta solo la nuova delibera della Giunta di Governo Regionale e tutto diventerà più chiaro e certo. Non so se si riuscirà a rimborsare per l’intero (come avverrà in favore delle famiglie con reddito ISEE inferiore a € 10.632,94), ma ci sarà un rimborso vicino alla quasi totalità degli importi pagati da ciascuna famiglia”, commenta la sindaca di Naro Maria Grazia Brandara.

La delibera proposta prevede che ciascun Comune siciliano ottenga dalla Regione un contributo d’importo pressoché  pari a quello ricevuto nell’anno 2019; Ciò garantirà non soltanto l’assoluta gratuità per gli studenti pendolari il cui reddito familiare ISEE non superi € 10.632,94, ma anche un contributo sostanzioso e prossimo alla copertura della spesa totale sostenuta dalle famiglie di tutti gli altri studenti pendolari.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata