Notizie | Commenti | E-mail / 10:25
                    








Canicattì: l’hub della vergogna vaccinale , una struttura che dovrebbe accogliere i piccoli

Scritto da il 4 gennaio 2022, alle 14:32 | archiviato in #Esclusiva, Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Le immagini che vedete a corredo in questo articolo si riferiscono all’Hub vaccinale per i bambini presso l’ospedale barone Lombardo di Canicattì. Definirlo un luogo triste e vergognoso è un eufemismo.  Accogliere i bambini già spaventati di loro per il vaccino, in un luogo che sembra un vecchio bordello abbandonato, trascurato, pieno di pericoli dove non viene rispettato neanche il criterio minimo di sicurezza è una sconcezza inaccettabile . Se una attività commerciale versasse in quelle condizioni, l’ASP, la stessa ASP responsabile di quel luogo, non esiterebbe a predisporre l’immediata chiusura e a denunciare il titolare.
Ma si sa che questa è la terra del Marchese del Grillo. Quella struttura è una vergogna , un’offesa sia per gli operatori ( a cui va il nostro plauso) che ci lavorano, sia per bambini che siamo costretti a portare li per farli vaccinare. L’assembramento ve lo risparmiamo, ma siamo nelle condizioni qualora qualcuno ce l’ho chiedesse di dimostrare anche quelli, data l’assenza totale di organizzazione e servizio. Spero che questo articolo faccia vergognare chi di dovere e corra immediatamente ai ripari. Noi adulti facciamo ancora in tempo a sopportare la condizione degli hub vaccinali canicattinesi, per i nostri piccoli non lo consentiamo.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Canicattì: l’hub della vergogna vaccinale , una struttura che dovrebbe accogliere i piccoli”

  1. James ha detto:

    Fino a quando gli obiettivi dei DG/Commissari Straordinari delle ASP/AAOO saranno incentrati sul risparmio e la raggiungimento dei propri obiettivi per accedere al “meritato” bonus, potete pubblicare tutte le foto che volete, compresa la fatiscenza generale dei nostri nosocomi, sarete e saremo una voce che grida nel deserto. Buon anno e buon lavoro alla redazione e a tutti i sanitari della nostra ASP che operano in condizione estreme. #lasanitàchemimerito

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata