Notizie | Commenti | E-mail / 06:02
                    








Minaccia clienti supermercato con coltello, arrestato 46enne

Scritto da il 15 gennaio 2022, alle 06:04 | archiviato in Costume e società, Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Un messinese di 46 anni anni, in evidente stato di ebbrezza, ha ripetutamente insultato e minacciato i poliziotti impegnati nel controllo del territorio intervenuti ieri, nel tardo pomeriggio, in un supermercato del capoluogo dive continuava a molestare i clienti. Ai poliziotti che lo hanno piu’ volte invitato a calmarsi ha risposto con ogni tipo di improperi e pesanti minacce. Inutili i tentativi di instaurare un dialogo e l’invito a declinare le proprie generalita’.

Sotto gli occhi attoniti dei dipendenti dell’esercizio commerciale e dei passanti, l’uomo si e’ scagliato contro uno degli agenti, strattonandolo e spingendolo a terra. Ha inoltre aggredito ed opposto resistenza agli altri agenti intervenuti che, infine, lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per i reati di oltraggio a pubblico ufficiale e rifiuto a fornire le proprie generalita’, nonche’ per porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

Gli e’ stato infatti sequestrato un coltello che avrebbe brandito all’interno del supermercato. L’uomo e’ stato sottoposto a rito direttissimo e l’Autorita’ Giudiziaria ne ha convalidato l’arresto disponendo i domiciliari con braccialetto elettronico.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata