Notizie | Commenti | E-mail / 07:07
                    








Green Pass, la lista dei negozi dove non serve dal 1° febbraio

Scritto da il 18 gennaio 2022, alle 11:42 | archiviato in Costume e società, Cronaca, cronaca sicilia, IN EVIDENZA, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

In arrivo un DPCM (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) con la lista delle attività dove sarà possibile accedere senza il green pass.

Leggi Anche:
Green pass base o rafforzato o booster, quali sono le differenze?
Da martedì 1° febbraio, infatti, potrebbe non essere necessario il Green Pass Base – quello che si ottiene tramite vaccinazione, guarigione o tampone con esito negativo – solo per entrare nei seguenti negozi:

Alimentari (macellerie, pescherie, fruttivendoli, ecc.);
Settore Sanitario;
Ottici;
Attività che vendono pellet o legna per il riscaldamento;
Carburante;
Tabaccaio ed edicola (ma solo all’aperto).
Invece, dovrebbe essere necessario il green pass per accedere nelle librerie, nei fiorai, nei negozi che vendono vestiti per i neonati e profumi.

Il Governo, poi, sta discutendo sul fronte dei centri commerciali e, al momento, si starebbe prevedendo la possibilit di accedere alle strutture anche per chi non ha il certificato vaccinale ma solo per andare nei negozi presenti nella lista degli esentati, quindi nei supermercati e nelle farmacie.

Il DPCM di Draghi dovrebbe arrivare fra qualche giorno, anche oggi secondo il Corriere della Sera.

Infine, si ricorda che da giovedì 20 gennaio scatta l’obbligo del green pass per accedere a parrucchieri, barbieri e centri estetici e dal primo febbraio sarà necessario per accedere in tutti gli uffici pubblici, nelle banche e negli uffici postali.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata