Notizie | Commenti | E-mail / 10:58
                    








Una tenda sociale a Porto Empedocle, il Prefetto: “Presidio di transito e accoglienza”

Scritto da il 19 maggio 2022, alle 07:20 | archiviato in Agrigento, Cronaca, Porto Empedocle. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

A Lampedusa continuano gli sbarchi di migranti, e l’hotspot di contrada Imbriacola in questi giorni è già al collasso; se nel 2021 sono arrivati 37mila migranti non è escluso che quest’anno il dato possa essere superiore.

Per accogliere i migranti in transito a Porto Empedocle è stata creata, all’interno dell’area portuale, una tenda sociale con un’area di sosta, un presidio sanitario, un presidio delle forze dell’ordine, dove i migranti verranno accolti temporaneamente, e dove verranno effettuate tutte le procedure di identificazione.

“Abbiamo sostituto la vecchia tensostruttura, ormai inagibile, creando quest’area in collaborazione con altri enti, questura, dipartimento nazionale dei vigili del fuoco, autorità portuale,croce rossa, Enel, “dice il prefetto di Agrigento Maria Rita Cocciufa. “La situazione è complessa dal punto di vista dei flussi migratori, quindi ne abbiamo bisogno di questa struttura, che sarà ripeto, una struttura provvisoria, perchè stiamo lavorando proprio ad una struttura fissa nella zona Caos che servirà per accoglienza i migranti”, ha concluso il Prefetto.

All’incontro hanno partecipato i Sindaci dei Comuni di Agrigento e di Porto Empedocle, il Questore, i Comandanti provinciali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Capitaneria di Porto e dei Vigili del Fuoco, i responsabili della Protezione Civile provinciale e regionale, i dirigenti dell’Azienda Sanitaria Provinciale e dell’Autorità di Sistema Portuale, nonché i referenti della Croce Rossa, di UNHCR, di Save The Children e gli esponenti delle comunità Cristiana e Islamica.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata