Notizie | Commenti | E-mail / 10:16
                    








Dibattito sulla Tangenziale di Agrigento, Anas: “tre alternative per avviare il progetto”

Scritto da il 26 maggio 2022, alle 07:08 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Si è svolto ad Agrigento il primo dibattito pubblico sulla “Tangenziale di Agrigento”, un processo di informazione, partecipazione e confronto sulle soluzioni progettuali e le potenzialità dell’opera inserite nell’itinerario “Gela-Agrigento-Castelvetrano”.

“Il dibattito pubblico, aperto oggi, e’ il primo passo concreto per cominciare a realizzare questa opera. Un’opera enorme quella della Castelvetrano – Gela, parliamo di 170 chilometri per un valore economico stimato intorno ai 6 miliardi di euro. Il Governo nazionale ha tutta la volonta’ di voler realizzare l’arteria della tangenziale e per questo e’ necessario incontrarsi, in quella che e’ la forma piu’ efficace di democrazia diretta del dibattito pubblico, voluto dalla legge, che ci permettera’ di ragionare, alla presenza di tutte le parti interessate, su ogni possibile e migliore soluzione per operare al meglio e nel minor tempo possibile”, ha dichiarato il sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri che ha partecipato alla presentazione del dibattito pubblico.


Al dibattito sono intervenuti tra gli altri, Ma­ria Rita Coc­ciu­fa, Pre­fet­to di Agri­gen­to; Et­to­re Ric­car­do Foti, Capo di Ga­bi­net­to – As­ses­so­ra­to Re­gio­na­le del­le In­fra­strut­tu­re e del­la Mo­bi­li­tà, Re­gio­ne Si­ci­lia, i rappresentanti di Anas, in qualità di ente attuatore, il gruppo di progettazione ed il team di coordinamento del dibattito pubblico.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata