Notizie | Commenti | E-mail / 09:51
                    








L’annuncio di Giusi Savarino: “Punta Bianca sarà riserva”

Scritto da il 26 maggio 2022, alle 07:14 | archiviato in Agrigento, Ambiente, Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Oggi è una giornata importante per il nostro territorio con il raggiungimento di un risultato storico: la IV Commissione Ambiente che ho l’onore di presiedere questa mattina è stata chiamata a esprimere il parere conclusivo per l’inclusione di Punta Bianca, Monte Grande e Scoglio Patella al Piano regionale dei parchi e delle riserve naturali” commenta l’on. Giusi Savarino a margine della seduta. Hanno partecipato tra gli altri, il Sindaco di Agrigento Franco Miccichè e di Palma di Montechiaro Stefano Castellino, Claudio Lombardo di Mareamico, Mariella Gattuso di Marevivo e Genuardi di Legambiente.

“La nostra splendida falesia di marna bianca sarà Riserva! Sono estremamente soddisfatta nel constatare i frutti di un serio lavoro di sintesi e di squadra che ho portato avanti nel corso di questa Legislatura di concerto con il Governo Musumeci e l’assessore Cordaro.
Ringrazio il Presidente Musumeci e la sua Giunta per non aver fatto mai mancare la propria attenzione verso un tema così caro al nostro territorio. Negli ultimi tempi Punta Bianca si era trovata spesso al centro delle cronache, ma finalmente possiamo dichiarare che la missione è compiuta e che quello straordinario tratto della costa agrigentina sarà finalmente soggetto alla tutela ambientale che meritava da tempo. Ancora una volta, il buongoverno dei fatti e delle promesse concrete e mantenute ha mostrato che l’impegno, la dedizione e la caparbietà producono concreti effetti positivi volti al miglioramento della qualità della vita dei siciliani e alla salvaguardia delle bellezze paesaggistiche del nostro territorio”, ha poi concluso l’on. Savarino

“Dopo 26 anni, finalmente, il Presidente Musumeci, l’Assessore Cordaro e l’Onorevole Savarino hanno messo un punto fermo e stabilito le date per far nascere questa riserva.Durante la riunione si è anche parlato dell’ex caserma di Punta bianca che rappresenterà la ciliegina sulla torta. Presto ci sarà un incontro con la Soprintendenza di Agrigento che realizzerà il progetto esecutivo per il ripristino conservativo dell’edificio, che verrà poi utilizzato come museo etno-andropologico, punto di accoglienza per i visitatori e come centro di educazione ambientale”. Così Mareamico e Marevivo che esprimono soddisfazione e ringraziano il Governo Musumeci per questo passo in avanti, finalizzato all’istituzione della riserva di Punta bianca.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata