Notizie | Commenti | E-mail / 11:29
                    








Pullara: Ancora una volta il sindaco di Canicattì Corbo assente ad una convocazione per l’audizione all’Assemblea regionale della Commissione speciale di monitoraggio e verifica delle leggi

Scritto da il 26 maggio 2022, alle 07:01 | archiviato in Photo Gallery, Politica, Politica Canicattì. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

il sindaco di Canicattì era stato convocato dalla commissione di monitoraggio e verifica delle legge, per l’audizione in materia di attuazione dell’articolo 20 del Decreto Legislativo 25 maggio 2017, n. 75 in materia di stabilizzazione del personale, con particolare riferimento al personale dipendente assunto dal Comune di Canicattì, capofila del Distretto Socio Sanitario D3, a valere sulla programmazione del PAL Quota Servizi Fondo Povertà 2020, nonché in materia di proroga del personale medesimo.
Sono le parole dell’onorevole di “Prima l’Italia”e Presidente della Commissione speciale di verifica e monitoraggio delle leggi Carmelo Pullara.

Anche questa volta Corbo – spiega Pullara – non si è presentato nè ha mandato un sostituto nè una giustificazione. Trattavasi di problematiche afferenti la programmazione del PAL Quota Servizi Fondo Povertà 2020 che riguarda soprattutto le fasce più deboli.

L’assenza ingiustificata del sindaco di oggi, segue quella di qualche settimana addietro sui temi delle criticità dell’ospedale di Canicattì.

Il sindaco dimostra, che non solo non conosce i comportamenti istituzionali da tenere in questi casi, ma anche, e soprattutto, il non volere discutere alla luce del sole e fuori dalle quattro mura comunali problematiche importanti come la sanità e le fasce più deboli che riguardano la comunità canicattinese.

Sono certo, – conclude Pullara – che seguirà, a questo comunicato, una nuova risposta piccata del sindaco. Ma mi chiedo: lo capisce Corbo che non sta rappresentando casa sua ma che rappresenta una comunità e, che in quanto tale, deve mantenere i comportamenti dovuti? Le appartenenze politiche ci stanno ma la principale appartenenza dovrebbe essere quella degli interessi alla propria comunità.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata