Notizie | Commenti | E-mail / 14:25
                    








Aumenti tariffe irrigazione, protesta Consulta agricola

Scritto da il 24 giugno 2022, alle 07:18 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il Commissario straordinario del Consorzio di bonifica “Agrigento 3” Antonio Garofalo ha deliberato le nuove tariffe e ora la Consulta agricola spontanea protesta.

“Apprendiamo, con notevole disappunto, una proposta di deliberazione del 28 aprile dove sono state stabilite le nuove tariffe per il 2022: beneficio irriguo € 150,00 per Ha (era 75 euro nel 2021) e il costo dell’acqua a 0,29 euro al mc (era 0,21 euro al mc nel 2021)”, spiegano dalla Consulta. Da tempo l’organismo che raduna quasi 100 aziende agricole del Trapanese e dell’Agrigentino denuncia “il momento difficile che stanno vivendo le imprese, dovuto al rincaro del costo del gasolio. Ma la Consulta ha piu’ volte denunciato anche la rete colabrodo del Consorzio e le difficolta’ che riscontrano gli agricoltori nell’approvvigionarsi d’acqua”. “Ci ritroviamo di fronte a una politica regionale miope nei confronti delle istanze degli agricoltori ci ha riempito di false promesse e pochi fatti concreti – spiegano dalla Consulta – questo ulteriore aumento significherebbe il definitivo affossamento del comparto agricolo. Non possiamo accettare simili tariffe, pertanto chiediamo alle istituzioni regionali un passo indietro ed una forte presa di responsabilita’ in difesa del comparto”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario





CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata