Notizie | Commenti | E-mail / 17:20
                    








Canicattì, tenta furto al liceo, si ferisce e muore dissanguato

Scritto da il 27 giugno 2022, alle 10:53 | archiviato in Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Manda in frantumi il vetro di una bussola, si procura una vasta ferita al braccio e muore dissanguato. Finisce in tragedia il tentativo di intrusione all’interno dei locali che ospitano.il liceo scientifico Sciascia di via Pasolini a Canicattì. A perdere la vita un giovane sui 30 anni, sulla cui vera identità se ne potrà sapere di più nelle prossime ore. Sull’episodio intanto indagano i carabinieri della locale compagnia diretti dal maggiore Luigi Pacifico.
Dalle prime indagini pare che la morte del presunto ladro le cui intenzioni verosimilmente erano quelle di rubare le monete contenute nel distributore automatico di snack e bevande, si faccia risalire alla nottata di sabato.
Una volta scavalcato la recinzione, si sarebbe portato sul retro dell’istituto mandando in frantumi il Vetro della bussola procurandosi una profonda ferita al braccio che gli avrebbe fatto perdere i sensi è rimasto a terra non riuscendo più a rialzarsi, da qui’ la morte per dissanguamento. A fare la scoperta è stato questa mattina il personale scolastico alla riapertura dell’istituto. Immediatamente sono stati fatti intervenire i carabinieri della compagnia di Carabinieri e due ambulanze del 118. Per lui però non c’era più nulla da fare.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata