Notizie | Commenti | E-mail / 16:34
                    








Sicilia al primo posto in Italia per tasso di crescita delle interazioni con Alexa

Scritto da il 26 luglio 2022, alle 06:48 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia, Scienze e tecnologie. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il fenomeno Alexa continua a crescere e sempre più italiani utilizzano l’assistente vocale di Amazon per semplificare la quotidianità, tramite la propria voce.

Solo nel periodo tra gennaio e giugno 2022, in Sicilia sono state generate oltre 231 milioni di interazioni con Alexa, con un tasso di crescita rispetto allo stesso periodo dello scorso anno del 46%, dato che classifica la Sicilia al primo posto in Italia per tasso di crescita delle interazioni con Alexa.
Primi per numero di interazioni con Alexa si trovano gli abitanti della provincia di Catania, Palermo e Messina. Interessante il dato della crescita rispetto al 2021: al primo posto Ragusa con il 56% in più di interazioni, seguita da Agrigento, con il +51%.

Ma quali sono le funzioni di Alexa più utilizzate e amate dagli utenti siciliani? Scopriamole insieme.

Timer e sveglie: Sicilia al primo posto in Italia per tasso di crescita
Gli utenti in Sicilia si affidano ad Alexa per ottimizzare al meglio il proprio tempo con l’aiuto di timer e sveglie. In Sicilia, la funzione timer è stata attivata oltre 7 milioni di volte, il 69% in più rispetto allo scorso anno, dato che porta la Sicilia al primo posto in Italia per tasso di crescita relativamente a questa funzione. In particolare, tra le province troviamo al primo posto Trapani con l’81%, seguita da Agrigento (+80%) e Siracusa (+76%).

Con l’impostazione dei timer aumenta anche quella delle sveglie. Sono infatti oltre 2 milioni le sveglie impostate a livello regionale, il 57% in più rispetto al 2021. Anche in questo caso, la Sicilia vanta il primo posto in Italia per tasso di crescita. Solo a Catania ne hanno attivate oltre 1 milione!

Promemoria: Sicilia al primo posto in Italia per tasso di crescita

Una delle funzioni più apprezzate dagli utenti in Sicilia è la possibilità di impostare i promemoria utilizzando semplicemente la propria voce. La Sicilia è infatti al primo posto in Italia per tasso di crescita relativamente a questa funzione, con il 41% in più rispetto allo scorso anno per un totale di oltre 948 mila promemoria impostati. In particolare, le province di Trapani e Siracusa hanno visto un aumento dell’impostazione di timer tramite Alexa rispettivamente del 62% e del 58% rispetto allo scorso anno. Utilizzare questa funzione è semplicissimo e ci aiuta a tenere sotto controllo i nostri impegni senza rischiare di dimenticare qualcosa di importante. Basta dire: “Alexa, ricordami di andare in lavanderia alle 16”, oppure “Alexa, ricordami di fissare un appuntamento di assistenza per l’auto”. Dopo i palermitani, sono trapanesi e catanesi che utilizzano più frequentemente questa funzione.

Creazione di liste: Sicilia tra le prime regioni in Italia per tasso di crescita
Un’altra delle funzioni di Alexa più utili e amate in Sicilia è la creazione di liste. Da quella della spesa a quella delle cose da fare, possiamo impostare qualsiasi tipo di elenco. Possiamo chiedere di ricordarci gli elementi presenti, aggiungerne o eliminarne altri, semplicemente dicendo “Alexa, aggiungi la pasta di mandorle alla mia lista della spesa”. È una funzione molto apprezzata in tutte le province, come dimostrato dal numero di elementi aggiunti dagli utenti alle proprie liste: il 42% in più rispetto allo scorso anno, per un totale di oltre 1 milione di elementi aggiunti. La Sicilia sale infatti tra le prime regioni in Italia per tasso di crescita relativamente a questa funzione.

Tra le province in cui gli abitanti utilizzano questa funzione di Alexa più frequentemente troviamo Palermo, Catania e Ragusa. Il primato per tasso di crescita relativamente agli elementi aggiunti alle liste rispetto allo scorso anno spetta ad Agrigento con il 101% in più!

La Casa Intelligente: 39 milioni di interazioni vocali e 14 milioni di azioni per la Casa Intelligente eseguite tramite routine
Alexa si integra con migliaia di dispositivi per la Casa Intelligente, permettendo di attivare telecamere, luci, termostati compatibili e molto altro[1]. Queste funzioni rientrano tra le skill – o applicazioni vocali – più apprezzate. Con un aumento del 41%, gli utenti in Sicilia utilizzano sempre più Alexa e i dispositivi della famiglia Echo per gestire la propria casa, chiedendo, ad esempio: “Alexa, accendi la luce in salotto”, o “Alexa, imposta la temperatura in camera da letto a 23 gradi”. Questa funzione è usata più frequentemente dagli abitanti di Palermo, mentre troviamo al primo posto per numero di interazioni relative alla Casa Intelligente Catania, con oltre 17 milioni negli ultimi 6 mesi.

Cresce anche la gestione della propria Casa Intelligente attraverso le routine: rispetto all’anno scorso le azioni eseguite tramite routine per gestire i propri dispositivi è cresciuta del 34%, per un totale di 14 milioni di azioni eseguite. É possibile impostare le routine sull’App Alexa e personalizzare i comandi. Si può dire, per esempio, “Alexa, vado a letto” ed impostare Alexa perché spenga tutte le luci di casa, oppure accendere i dispositivi al tramonto o ad orari specifici. Gli utenti di Caltanissetta sono quelli che hanno sfruttato di più questa funzione, seguiti dagli abitanti siracusani e palermitani.

Musica: 84 milioni di interazioni con la musica
Gli utenti siciliani si affidano ad Alexa per gestire il proprio tempo, organizzare le cose da fare, tenere sotto controllo la propria casa ma anche e soprattutto per divertirsi e godersi le canzoni che amano. I nostri brani e artisti preferiti sono infatti sempre disponibili tramite Alexa e Amazon Music, con accesso illimitato a 90 milioni di brani on demand.

Tra Ciao ciao e Farfalle sono più di 84 milioni le interazioni con la musica eseguite dagli utenti in Sicilia, il 46% in più rispetto al 2021: la Sicilia sale sul podio delle regioni con il più alto tasso di crescita relativamente alle interazioni con la musica. La maggior frequenza di utilizzo si riscontra nelle province di Palermo, Agrigento e Catania. Gli artisti preferiti dei siciliani? I Me contro Te e il trapper Niko Pandetta.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata