Notizie | Commenti | E-mail / 05:30
                    








Campobello di Licata, l’opposizione: i lavori in Piazza Marconi sono a norma?

Scritto da il 30 luglio 2022, alle 07:23 | archiviato in Politica, Politica Campobello di Licata. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

. Il consigliere comunale di Alleanza Civica, Vito Terrana, ha presentato, al sindaco, un’interrogazione. “I lavori previsti in Piazza Marconi – che sembrano ultimati – sono stati eseguiti come da progetto approvato e se sono state concesse delle sospensioni e/o proroghe. Se sono state autorizzate lavorazioni non previste nel contratto”.
Sue altre interrogazioni riguardano questi temi : caditoia di Via Allende, che da mesi versa in pessime condizioni; inefficienza del servizio di scerbamento che peraltro non avviene. Le interrogazioni saranno discusse nel prossimo consiglio comunale.
Giovanni Blanda





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



6 Risposte per “Campobello di Licata, l’opposizione: i lavori in Piazza Marconi sono a norma?”

  1. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    In via Asse Attrezzato /Allende, in Campobello di Licata, c’è di più, di semplici caditoie intasate,e di erbacce sul marciapiede.

  2. campobellico ha detto:

    ci sarebbe da interrogare il Sindaco per molte altre inefficienze che interessano il nostro paese:
    1) la rotonda “eurospin” all’ingresso del paese ha le aiuole troppo alte e si rischiano incidenti a causa della scarsa visibilità;
    2) Piazza Tien An men: è possibile che non si pensi a pulirla a dovere? E’ una vergogna lo stato in cui versa! Sindaco e Assessori non vi potete adoperare a comprare una bonza d’acqua e farla pulire ai percettori del Rdc? Sempre in Piazza Tien an men: perchè la presenza costante delle giostre? Oltre che indecoroso sono pericolose per l’incolumità dei bambini!

    Purtroppo questa Amministrazione rappresenta quella continuità che gli elettori hanno scelto! Ma Almeno Picone stava in mezzo alla gente e vedeva con i suoi occhi ciò che non andava e quanto meno cercava di mettere qualche “pezza”…questi , invece, il nulla…

    Povera Campobello

  3. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Cosa fa il consigliere di minoranza ?
    Chi siede in minoranza ha il compito di vigilare sull’operato di chi amministra, di dare suggerimenti e anche aiuti, se necessario, nell’interesse della collettività. Un atteggiamento di passività o, al contrario, di villana e inconcludente aggressività non può essere giustificato.

    Una volta a Campobello di Licata, esisteva il giardiniere comunale. Che fine ha fatto ?
    Il percettore di RDC, non è un’impresa di pulizie, a vostro piacere e comodo !
    Centro Polivalente.
    Quando si inizia ?

  4. Cittadino ha detto:

    Perché tutte queste lamentele? Il nostro comune ha primati da record!!! La TARI è la più alta tra tutti i comuni della provincia. E che dire dell’IMU e dell’addizionale IRPEF comunale? SIAMO I PRIMI!
    Poi dai precettori del RDC cosa volete? Li volete mandare veramente tutti a lavorare?

  5. ‘ncarcapizzu ha detto:

    A camubieddru funziona accussì, unu travaglia e deci talianu e chisti deci anna campari.

  6. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    La mia non è una guerra privata.
    Le guerre private sono altre.
    E credo che di non averne mai fatto parola su Canicattìweb.
    Non esiste lavoro professionale, senza Responsabilità.
    Sia Civile che Penale.

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata