Notizie | Commenti | E-mail / 05:03
                    








Concorsi Centri per l’Impiego in Sicilia, all’ipotesi un nuovo bando per laureati

Scritto da il 1 agosto 2022, alle 06:00 | archiviato in Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La Giunta regionale è pronta a indire un nuovo bando di concorso per laureati per la copertura dei 270 (su 537) posti, rimasti scoperti con la prima tornata di selezioni per il potenziamento dei Centri per l’impiego in Sicilia.

A giugno in pochi avevano superato la prova, poco più di 200 idonei su 60 mila candidati. Un flop determinato anche dall’iniziale preselezione per titoli, che aveva sbarrato le porte a tanti giovani qualificati.

Dieci giorni per portare la questione al tavolo dell’esecutivo
Secondo il Giornale di Sicilia la decisione di un bando bis sarebbe emersa ieri, dopo una riunione fiume con 32 punti all’ordine del giorno. Secondo le prime indiscrezioni l’Assessore regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro Antonio Scavone e l’Assessore regionale delle Autonomie locali e della Funzione pubblica Marco Zambuto avranno ora dieci giorni di tempo per portare la questione sul tavolo del governo.

Scartata, dunque, l’ipotesi di uno scorrimento delle graduatorie che avrebbe portato ad assegnare i posti scoperti ai primi esclusi. Il Formez, il centro servizi organizzatore del concorso, non riuscirebbe allo stato attuale a fornire un punteggio per tutti gli esclusi.

Il nuovo testo includerà nuove lauree tra i titoli di accesso
L’unica strada percorribile sembrerebbe, dunque, quella di un nuovo concorso per laureati. Questa volta, però, il testo sarà riscritto rendendo meno stringenti i requisiti di partecipazione e includendo diverse lauree escluse nel precedente bando.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



3 Risposte per “Concorsi Centri per l’Impiego in Sicilia, all’ipotesi un nuovo bando per laureati”

  1. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Disoccupati che devono aiutare altri disoccupati a trovare lavoro.
    Ma in Italia , puo’ mai funzionare una cosa del genere , se domanda e offerta si incontrano in pubblica piazza , in forma molto privata ?

  2. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    Posso parlare della mia esperienza lavorativa in Germania ?

  3. Lo Curto Giuseppe ha detto:

    E tutto questo, poi si riflette sul mondo del lavoro.
    C’è gente che ha fatto diventare il posto di lavoro, la propria casa.
    Soprattutto nel campo medico !

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata