Notizie | Commenti | E-mail / 15:35
                    








Nasce la fondazione Calogero Marrone, il favarese che salvò centinaia di ebrei

Scritto da il 6 agosto 2022, alle 07:10 | archiviato in Costume e società, Cronaca, Favara, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

L’Assemblea regionale siciliana ha istituito la fondazione culturale “Calogero Marrone”, l’eroe di origine favarese che, da funzionario del Comune di Varese, salvò la vita a centinaia di ebrei fornendo loro dei documenti d’identità falsi.

Palazzo dei Normanni ha esitato favorevolmente il disegno di legge del gruppo parlamentare del Movimento Cinque Stelle che era stato proposto dal deputato regionale favarese M5S Giovanni Di Caro per celebrare la memoria dell’uomo, deceduto nel lager nazista di Dachau e che è stato insignito anche del titolo di “Giusto tra le nazioni”.

“La fondazione “Calogero Marrone” – dichiara Di Caro – avrà il compito di studiare ogni aspetto delle eroiche gesta dell’uomo che non ha esitato a sacrificarsi personalmente per salvare centinaia di persona della follia nazi fascista”. Il nostro compito – ha aggiunge il parlamentare favarese – è quello di salvaguardare la memoria per tramandare il suo esempio alle future generazioni”.

Dalla data di pubblicazione della norma approvata all’Ars, il consiglio comunale di Favara avrà adesso 180 giorni di tempo per approvare lo statuto della fondazione. Secondo quanto previsto, l’ente dovrà essere presieduto dal sindaco pro-tempore della città dell’Agnello pasquale e dovrà avere sede a Favara.

Fra le attività della fondazione ci saranno quelle di ricerca, catalogazione e promozione della figura dell’eroe Calogero Marrone.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata