Notizie | Commenti | E-mail / 16:24
                    








San Leone, posti trasformati in discoteche senza licenza: chiusi due locali

Scritto da il 6 agosto 2022, alle 07:14 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La Polizia di Stato di Agrigento, nelle scorse settimane, ha svolto numerosi controlli in varie zone del centro e in particolare modo in quelle balneari che richiamano in questo periodo molti tra turisti e avventori. Sono stati effettuati controlli amministrativi a 10 esercizi commerciali e a 3 di questi sono stati contestati illeciti.

Due i provvedimenti di chiusura definitiva in quanto è stato riscontrato che veniva esercitata l’attività di discoteca in difetto della prescritta licenza e che le non strutture risultavano sottoposte alle necessarie verifiche tecniche in ordine alle condizioni di agibilità.

Infine è stato adottato un provvedimento di cessazione dell’attività relativa all’effettuazione di spettacoli musicali assenza della prescritta licenza di polizia a carico di un locale del centro storico.

“I controlli continuano viste le numerose segnalazioni da parte dei cittadini. Non solo nella zona di San Leone ma anche in via Atenea, e in altre parti della provincia come Canicatti’, Licata e Sciacca”, dichiara il questore Iraci a margine della conferenza stampa. “Due locali sono stati trovati sprovvisti di licenza e agibilità ed è stata chiusa l’attività, altri trovati in regola e altri sono stati sanzionati”. In vista di ferragosto il Questore Iraci dice: “estate sicura, saranno programmati più controlli a tutela della sicurezza dei cittadini”.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata