Notizie | Commenti | E-mail / 12:12
                    








Agrigento, 380 mila euro per potenziare servizi sociali

Scritto da il 10 agosto 2022, alle 06:30 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

In arrivo 33 milioni di euro per il potenziamento dei servizi sociali comunali e per le assunzioni di assistenti sociali nei comuni siciliani. L’incremento dei finanziamenti, che sarà attuato grazie alle risorse aggiuntive destinate dalla Legge di Bilancio 2022 ed entrerà a regime nel 2030, fa parte di un percorso attuativo che è al secondo anno di applicazione per i Comuni delle Regioni a statuto ordinario e al primo anno per i Comuni della Regione siciliana e della Regione Sardegna.

Gli obiettivi di servizio per il 2022 consistono nel realizzare un livello di spesa per la funzione sociale che si incrementa nel tempo avendo come riferimento il rispettivo fabbisogno standard monetario, il quale include le risorse aggiuntive specificamente destinate al potenziamento del servizio. Per la Regione Siciliana i fondi messi a disposizione aumenteranno fino a circa 85 milioni annui nel 2030. Il riparto ed i contenuti della relazione di rendicontazione sono stati già approvati dalla Conferenza Stato-Città del 27 luglio scorso.

Sono state assegnati cospicui finanziamenti ai 391 comuni siciliani e in particolare 380mila euro ad Agrigento, 435mila a Caltanissetta, quasi 3 milioni di euro a Catania , 177mila a Enna, quasi 2 milioni a Messina, 6 milioni di euro a Palermo, 540mila a Ragusa, 980mila a Siracusa e 430mila a Trapani. “L’Anci Sicilia, – spiegano Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, presidente e segretario generale dell’Associazione- che ha seguito fin dal 2020 tutte le fasi della determinazione delle risorse aggiuntive per il sociale e ha assistito i comuni nella rendicontazione del 2021, ha ritenuto utile organizzare (in collaborazione con Ifel) un incontro di informazione al fine di facilitare la conoscenza della misura e l’utilizzo delle maggiori somme in assegnazione nell’arco di tempo relativamente breve che ci separa dalla fine del 2022”.

L’incontro dal titolo “Le risorse aggiuntive per i comuni siciliani a sostegno di servizi sociali”, che si svolgerà in videoconferenza domani, 4 agosto 2022 dalle 9.30 alle 11.00, sarà introdotto dal presidente Leoluca Orlando e coordinato dal segretario dell’Associazione dei comuni siciliani, Mario Emanuele Alvano.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata