Notizie | Commenti | E-mail / 10:52
                    








Carburante contraffatto, sequestrato distributore a Licata: indagato 45enne

Scritto da il 13 agosto 2022, alle 07:16 | archiviato in Cronaca, Licata. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Il gip del tribunale di Agrigento Micaela Raimondo, accogliendo la richiesta della Procura di Agrigento guidata dal facente funzioni Salvatore Vella, ha disposto il sequestro preventivo di 4.524,31 euro e del distributore di carburanti in contrada Orlando-Piano Romano, a Licata.

Il gestore del distributore, 45enne del posto, è indagato per illecita miscelazione del gasolio per autotrazione (utilizzabile soltanto per alimentare i propri mezzi di trasporto stradali) e gasolio marino (carburantenon sottoposto ad accisa, utilizzabile soltanto per alimentare mezzi navali che navigano oltre le acque territoriali). L’illecita miscelazione del “carburante per autotrazione” con il “gasolio marino”, erogato fraudolentemente al pubblico dal distributore oltre a causare un danno per l’erario per un importo complessivo di € 4.524,31 (per evasione dell’imposta), poteva influire negativamente sulla funzionalità dei veicoli che lo utilizzano, potendo arrivare a causare anche seri danni per i motori delle autovetture e dei motoveicoli di più recente costruzione.

Il Gip di Agrigento ha riconosciuto la sussistenza del fumus del reato del reato ipotizzato dal pubblico ministero, fondato sulla complessa e approfondita attività d’indagine svolta dal personale dell’ADM (Agenzia delle Accise, Dogane e Monopoli) – Ufficio e Sezione antifrode di Porto Empedocle, che ha anche eseguito materialmente il sequestro del distributore di carburanti e dei conti correnti dell’indagato, difeso dall’avv. Giuseppe Glicerio.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata