Notizie | Commenti | E-mail / 10:49
                    








Sorpresi a rubare materiale informatico in una scuola: denunciati

Scritto da il 22 settembre 2022, alle 06:52 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno denunciato un 18enne e tre minorenni tutti per il reato di tentato furto aggravato in concorso.

I militari sono intervenuti nella nottata con tempestività all’interno dell’Istituto scolastico “Aristide Gabelli” a seguito di una segnalazione pervenuta tramite del 112 Numero Unico di Emergenza per movimenti sospetti di persone all’interno dell’edificio.

Sopraggiunti presso l’istituto scolastico i carabinieri hanno effettivamente sorpreso quattro giovani all’interno dell’edificio, riuscendo subito a bloccare il 18enne, mentre, gli altri si sono dati ad una precipitosa fuga.

I quattro giovani, la cui azione criminosa è stata interrotta, dopo essersi introdotti all’interno dell’aula multimediale, danneggiando due porte di emergenza, stavano portando via webcam e lavagne multimediali interattive. Alla vista dei militari il “quartetto” ha abbandonato tutto il materiale tecnologico uscendo rocambolescamente dall’istituto per guadagnarsi l’impunità.

L’immediata e speditiva attività info-investigativa dei carabinieri ha consentito di rintracciare in brevissimo tempo gli altri tre componenti del gruppo tutti minorenni che, come il maggiorenne, avevano frequentato l’istituto scolastico “Aristide Gabelli” qualche anno prima e pertanto conoscevano bene la disposizione dei locali interni della scuola.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata