Notizie | Commenti | E-mail / 09:58
                    








La pizzeria “La Braciera” di Palermo dei fratelli Cottone conquista i “Tre Spicchi” del Gambero Rosso

Scritto da il 29 settembre 2022, alle 06:30 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

La pizzeria “La Braciera” di Palermo dei fratelli Cottone conquista i “Tre Spicchi” del Gambero Rosso per l’ottavo anno consecutivo e realizza un prestigioso ”triplete” che la posiziona tra i marchi più prestigiosi d’Italia: in appena tre mesi “La Braciera” ha conquistato il 31esimo posto tra le migliori pizzerie d’Italia secondo la guida 50 Top Pizza, il 66esimo posto nella classifica mondiale e il premio “Tre Spicchi” grazie al quale verrà nuovamente inserita nella guida del Gambero Rosso per la categoria “Pizza all’italiana”.

L’ennesimo riconoscimento per i fratelli Antonio, Roberto e Marcello Cottone è stato conferito oggi a Napoli durante la cerimonia che si è svolta al “Palazzo dei Congressi Mostra d’Oltremare”. Il punteggio assegnato a “La Braciera” è di 90/100.

“Qualcuno, scherzando, dice che non facciamo più notizia – commenta Antonio Cottone – ma credo invece che restare così in alto per otto anni di fila sia una grande notizia, per noi e per tutto il comparto siciliano che sta crescendo in qualità e che ha anche un valore nell’immagine turistica. Non è un caso che nuove pizzerie dell’isola abbiano ottenuto premi e riconoscimenti per il loro lavoro. Più siamo e meglio è, per tutti. Lo dico con l’orgoglio di chi da anni è al vertice dell’attenzione e sa che per rimanere ai vertici sono necessari sacrifici, tanta umiltà e capacità di ascolto delle esigenze e dei suggerimenti dei nostri clienti”.

Fra i premiati di questa edizione, nella provincia di Palermo, oltre a La Braciera, ci sono “Archestrato di Gela” che riceve il premio “Tre Spicchi” per la prima volta e la pizzeria Saccharum di Altavilla Milicia per “Ricerca e Innovazione”.

“Rinnovo il mio ringraziamento a tutta la “famiglia” della pizzeria – conclude Cottone -, dallo chef Daniele Vaccarella a tutti i dipendenti ma questa volta voglio dedicare il successo ai nostri clienti, che ci danno fiducia e hanno stimolato la nostra voglia di aggiornare e migliorare il nostro modo di fare la pizza. Per entrare nell’eccellenza non basta più solo la qualità ma anche la capacità di innovazione, la creatività e l’accoglienza del cliente”.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata