Notizie | Commenti | E-mail / 09:58
                    








I volontari del WWF per le scuole di Agrigento

Scritto da il 15 novembre 2022, alle 07:08 | archiviato in Agrigento, Ambiente, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“Abitare il paese” è un progetto educativo che il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori ha promosso per stimolare il senso di appartenenza attiva ai luoghi urbani da parte di bambini e ragazzi nelle scuole.

Ad Agrigento, l’Ordine degli Architetti di PPC ha sposato il progetto con l’Istituto Comprensivo Agrigento Centro grazie all’impegno della Dirigente Rosetta Greco, coadiuvata da uno splendido staff di insegnanti, Paola Fucà e Renato Gentile, che hanno saputo guidare i ragazzi di alcune classi della scuola media.

Hanno ripensato, così, alcuni spazi urbani per renderli più inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili, proprio come indicato nell’Obiettivo 11 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Grande merito spetta al Presidente dell’Ordine degli Architetti PPC, Rino La Mendola, e all’impegno della consigliera Melinda Drago, insieme agli architetti Claudia Spataro e Patrizia Triassi, che hanno saputo dar forza alle azioni proposte.

Il WWF Sicilia Area Mediterranea, in questo progetto c’è entrato facendo dono di un kit del volontario per l’ambiente costituito da borsa, maglietta, guanti e sacchetto per la raccolta dei rifiuti, a tutti i ragazzi che hanno presentato proposte progettuali, con l’auspicio che si facciano custodi della bellezza del nostro territorio.

Durante la cerimonia di chiusura, che oltre ai soggetti già indicati ha visto gli interventi del sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, del Presidente della Società Agrigentina di Storia Patria, Calogero Brunetto, e del parroco Don Melchiorre Vutera, il Presidente del WWF Sicilia Area Mediterranea, Giuseppe Mazzotta, ha dato testimonianza di quanto urgente sia un intervento educativo per il rispetto dell’ambiente nel contesto siciliano.

La Sicilia è uno dei posti più belli del mondo e questa bellezza non merita lo sfregio dell’abbandono di rifiuti ovunque da parte di pochi cittadini che infangano la dignità di un intero popolo.

Per questo sono stati concordati a novembre alcuni incontri in tutti i plessi dell’I.C. Agrigento Centro, al fine di approfondire la conoscenza di queste certezze.

Bisogna appellarsi ai bambini, ai ragazzi, alle nuove generazioni, che rappresentano il futuro, perché prevalga la cultura della civiltà e la nostra isola possa godere del futuro radioso che le spetta per essere simbolo nel mondo di bellezze naturali e artificiali.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata