Notizie | Commenti | E-mail / 22:09
                    








Schifani “Incontrerò Di Mauro per una verifica sulla linea politica”

Scritto da il 23 gennaio 2023, alle 07:21 | archiviato in Agrigento, Photo Gallery, Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

“La ritengo inqualificabile sotto diversi profili. Il primo per l’incompetenza sulla materia dell’assessorato energia che lamenta presunte irregolarità sotto il profilo ambientale. Le richieste di investimento sono caratterizzate da una procedura che prima passa dall’assessorato ambiente e dalla Sovrintendenza, quindi dalla Cts che trattano i temi di conformità ambientale lamentati dal dirigente dell’assesorato all’energia. Sono temi di natura ambientale sui quali quest’ultimo non è chiamato a pronunziarsi perchè non sono argomenti attinenti il suo assessorato di competenza. E’ totalmente fuori luogo e fuori contesto. Inoltre il dirigente si è lasciato andare anche a considerazioni di carattere politico che non gli competono. La Legge Bassanini sulla dirigenza non prevede queste possibilità”. Così il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, in un’intervista al Giornale di Sicilia, in merito alla lettera del dirigente generale all’energia (ad interim), Gaetano Sciacca, che invita l’assessore al ramo, Roberto Di Mauro, a una riflessione sulla opportunità di realizzare i grandi impianti di energia rinnovabile nell’Isola.
“Non vi è dubbio che ne trarremo le conseguenze quando discuteremo del raggiungimento degli obiettivi assegnati ai dirigenti”, aggiunge il governatore, sottolineando che “la linea di governo è stata quella di coniugare le esigenze di attrazione di investimenti, non ultimo il fotovoltaico che produce energia e di cui il paese ha bisogno, con la tutela dell’ambiente”.
Su un possibile problema d’interlocuzione con l’assessore Di Mauro, Schifani dice: “conto di incontrare Di Mauro presto per una verifica sulla condivisione della linea politica del governo su questi temi, perchè ci aspettano anni di intenso lavoro e che toccano elementi di sviluppo e crescita della Sicilia ma anche di soluzioni emergenziali come quella sui rifiuti e dei termovalorizzatori”. Infine, sulle tensioni in atto dopo quelle che si sono registrare attorno all’assessorato al turismo, Schifani chiosa: “Nella mia vita politica ho sempre lavorato per costruire ed unire e non per demolire”.





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.




Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata