I cadaveri di una coppia di anziani coniugi sono stati rivenuti questa sera in un appartamento in viale Europa, a Favara. Le vittime sono Paolo Lombardo e la moglie Maria Fiorilli, entrambi di 76 anni. A fare la scoperta è stata una parente, avvisata dai figli dei coniugi che non avevano più notizie dei genitori da alcuni giorni. I cadaveri di marito e moglie sono stati trovati nella camera da letto situata al piano terra dell’abitazione.

Secondo una prima ricostruzione, al vaglio degli investigatori, l’uomo sarebbe deceduto per cause naturali. Aveva problemi di salute e il corpo non presenta traumi. La moglie, invece, ha una vistosa ferita alla testa e, sempre secondo una prima ricostruzione, potrebbe essere deceduta in seguito ad una caduta. Ipotesi che al momento restano tali e che dovranno trovare conferme in una prima ispezione cadaverica che sta eseguendo il medico legale Alberto Alongi. Sul posto, lanciato l’allarme, sono intervenuti i carabinieri della Tenenza di Favara e i militari del Nucleo Investigativo.