“Alcune modifiche alla legge di Stabilità regionale sono state approvate, su mia proposta, all’articolo che prevede un contributo fino a 30 mila euro all’anno, per tre anni, alle aziende siciliane che assumono nuovi lavoratori o trasformino i contratti da tempo determinato a tempo indeterminato. In pratica la riscrittura dell’articolo prevede che tale limite venga aumentato a 40 mila euro l’anno se l’assunzione riguarda donne o soggetti over 50. Inoltre il contributo di 30 mila euro verrà riconosciuto anche alle micro imprese ed ai professionisti che assumono collaboratori. Inoltre il requisito di disoccupazione per l’accesso al beneficio varrà per chi si trova in tale condizione da almeno tre mesi. Si tratta di un’estensione della platea dei beneficiari, sia tra i datori di lavoro che tra i lavoratori, che consentirà davvero alla Sicilia di aumentare la percentuale degli occupati. Sono fiera che queste modifiche abbiano avuto l’avallo della V commissione legislativa e trovano piena copertura finanziaria nella legge di Stabilità regionale”. Lo afferma Marianna Caronia, capogruppo della Lega all’Assemblea regionale siciliana.