Notizie | Commenti | E-mail / 20:16
                    










Miss Universe Italy 2020 è la nissena Viviana Vizzini

Scritto da il 28 dicembre 2020, alle 06:48 | archiviato in Caltanissetta, Cronaca, Moda, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

E’ stata incoronata ieri sera Miss Universe Italy 2020: Viviana Vizzini – 27 anni – di Caltanissetta (Sicilia). La giovane siciliana volerà di diritto a Las Vegas per la finalissima mondiale dove – il 14 Febbraio 2021 – rappresenterà l’Italia in diretta televisiva su FOX LIFE.

Ieri sera la finale italiana è stata condotta da Vladimir Luxuria, in compagnia di Simone Di Pasquale e della sua Virtual Dancer Academy.

E’ tornato dunque nella Capitale il più importante concorso di bellezza del pianeta, per eleggere la rappresentante italiana che avrà il diritto di partecipare alla finale mondiale di Miss Universe 2020.
Trentasei le finaliste in gara – scelte tra centinaia di candidate, tra i diciotto e i ventotto anni, provenienti da tutte le regioni italiane – che si sono sfidate presso gli studi televisivi romani di GOLD TV – Via Giacomo Peroni 150 – per ottenere l’ambito titolo di Miss Universe Italy 2020, il concorso internazionale di bellezza diretto dal patron Marco Ciriaci.

“Dopo il successo degli anni passati” – spiega Ciriaci – ho voluto rinnovare ulteriormente il format del concorso coinvolgendo le ragazze in un nuovo e divertente progetto televisivo in stile reality scritto assieme ad Emilio Sturla Furnò. Un’idea in più per onorare il prestigioso incarico ufficiale in qualità di patron nazionale ricevuto nel 2018 direttamente da Paula M. Shugart, presidente mondiale di Miss Universe”.
“Miss Universo è un evento che ha celebrato la bellezza e il talento – afferma Luxuria – lo dimostra il fatto che molte concorrenti hanno avuto fortuna: Daniela Bianchi che ha avuto una brillante carriera cinematografica, Valeria Fabrizi che si è tanto dedicata al teatro, Anna Valle, Simona Ventura, Roberta Capua e tante altre. La bellezza è grazia, dolcezza, stimolo, arte e comprensione. Sono orgogliosa di celebrare la bellezza dell’essere donna nel nome del rispetto e contro ogni forma di violenza. Amo l’universo femminile che per me è sempre stato un traguardo da conquistare giorno per giorno, con determinazione ed entusiasmo”.
La convocazione per le trentasei fanciulle è stata fissata a Roma, presso Oly Hotel del manager Franco Falcone diretto da Gianni Gulli, dove ad attenderle c’erano, assieme al patron, gli autori della manifestazione Emilio Sturla Furnò (capo-progetto e responsabile comunicazione), Marco Tomei (co-autore e responsabile moda), Orlando Bartuccio (responsabile della produzione), Golshan Barazesh Bakhtiari ed Anna Tedesco (giuria tecnica) e l’inviata della finale Elena Morali.

Dal 18 al 21 dicembre le concorrenti hanno vissuto un vero e proprio “ritiro” presso l’Oly Hotel di Via del Santuario Regina degli Apostoli, 36.
Le ragazze si sono sfidate in prove di vario genere alternandosi nella registrazione di “confessionali” per raccontarsi e farsi conoscere. Già dal loro ingresso all’hotel le ragazze sono state seguite dall’occhio implacabile della troupe tv diretta dal regista Giuseppe Morelli; backstage, interviste, prove di make-up e d’abito, tutto è stato registrato – in totale sicurezza dovuta ai protocolli governativi – per essere proiettato nel corso della finale di ieri sera, organizzata a porte chiuse e su invito e che vedremo in tv nel mese di gennaio su una rete nazionale ancora top secret.

La neo Miss Universe Italy 2020 avrà l’opportunità di partire per Las Vegas, dove – il 14 Febbraio 2021 – rappresenterà l’Italia nella grandiosa Finale Mondiale di Miss Universe in diretta televisiva su FOX LIFE.

Lunga e densa di ostacoli la preparazione per arrivare pronte alla finale durante la quale le ragazze in gara si sono cimentate in passerella, dovendo dimostrare di saper interpretare le creazioni di alta moda, urban style e casual. Tra queste, anche i preziosi costumi da bagno realizzati su misura per le ragazze da Costumi Matilda.

Oltre al titolo di Miss Universe Italy 2020, sono state assegnate le fasce di: Wella, Sicily by Car, Dominanza Digitale, Virtual Dancer Academy, Mediaseven, Oly Hotel e la prestigiosa fascia model firmata Gai Mattiolo.

Quest’anno, per la prima volta, anche la fascia Beauty Against Discrimination, consegnata direttamente da Vladimir Luxuria.

Durante la finale anche una piacevole performance musicale dal vivo della cantante Stella Anton. Alla vincitrice del titolo Miss Universe Italy 2020, la splendida corona realizzata a mano da Golshan sul modello della Miss Universe Crown utilizzata nella finalissima mondiale.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata