Notizie | Commenti | E-mail / 16:16
                    








Canicattì: ma le isole ecologiche computerizzate, hanno fatto la stessa fine della piscina comunale?

Scritto da il 4 agosto 2022, alle 10:28 | archiviato in #Esclusiva, Canicattì, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ricordate la famose isole ecologiche ipertecnologiche, computerizzate e profumatamente pagate da noi? Sono quelle che vedete nella foto . L’amministrazione precedente in barba alla tecnologia ne aveva tolto la parte tecnologica, trasformandole in meri contenitori poi divenute discariche.Il risultato  era stato l’aumento della quantità di indifferenziata. A seguito dei nostri innumerevoli servizi, in alcuni dei quali minacciavamo la segnalazione alle autorità competenti, hanno deciso di dismetterle. Attenzione dismetterle, non di tornare a farle funzionare per quello che erano state pensate realizzate e pagate. La nuova amministrazione le avrà messe in qualche magazzino a prendere ruggine. Tanta tecnologia a cui spetterà la stessa fine della piscina comunale,  del Centro Bastianella, di Foro Boario, del Canile, del  Cam, della Burgio Corsello, del campetto di sant’Eduardo, del Parco Robinson, del Parco della Costituzione, etc etc etc. Attila sarebbe un pivellino sfigato nei confronti di chi ha gestito in questi ultimi decenni questo paese. Ma la domanda la vogliamo porre in maniera chiara al primo cittadino: che fine hanno fatto le isole ecologiche computerizzate pagate dai cittadini?





   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617
Direttore Cesare Sciabarra'
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata