Notizie | Commenti | E-mail / 18:52
                    








Racalmuto, diversi i crolli dovuti alla pioggia incessante (Video)

Scritto da il 28 febbraio 2015, alle 06:40 | archiviato in Cronaca, Photo Gallery, Racalmuto. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

franasustradaLa forte pioggia di questi giorni ha fatto crollare il muro di cinta in Via Generale Macaluso. Ormai, è noto e risaputo che ogni qual volta piova pesantemente, questo muro perda un pezzo. Bisogna subito correre ai ripari, perchè nei pressi ci sono diverse abitazioni e anche attività commerciali e l’arteria e trafficata da pedoni. Non attendiamo che ci scappi la tragedia.Qualche mese fa si era registrato già un crollo, la parte interessata era stata transennata. Adesso, delle transenne non c’è nemmeno l’ombra. Bisogna correre ai ripari nel vero senso della parola.
Dopo il crollo   del muro di cinta di via Generale Macaluso,nei pressi della Fondazione Leonardo Sciascia, un altro crollo si è registrato all’indomani a Racalmuto. In via Palma, ha ceduto il muro di contenimento. Certamente non si tratta di un’arteria super trafficata come nel primo caso, ma trattasi pur sempre di una strada secondaria che dà importanti sbocchi verso il centro del paese. Dunque, il maltempo, sta facendo crollare ulteriormente un paese già in ginocchio di per sè.

Immagine anteprima YouTube Immagine anteprima YouTube

loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata