Notizie | Commenti | E-mail / 06:30
                    








Delia, svolto il corso di formazione BLSD

Scritto da il 21 novembre 2019, alle 06:56 | archiviato in Costume e società, Cronaca, Delia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Si è svolto , nell’aula consiliare del palazzo municipale, il corso di formazione BLSD (Supporto vitale di base e defibrillazione precoce) “per chi vuole essere pronto a salvare una vita”.

L’evento, promosso dal Rotary Club Valle del Salso e organizzato con il patrocinio del Comune di Delia, ha visto il coinvolgimento di 34 partecipanti.

Tra i neo istruttori il comandante e gli operatori della polizia municipale, l’assessora alla sanità Piera Alaimo, il vice sindaco Calogero Lo Porto, dipendenti comunali, professionisti, imprenditori, operatori della scuola e delle parrocchie e associazioni locali.

Presente il sindaco Gianfilippo Bancheri che ha portato i saluti istituzionali e il ringraziamento rivolto al presidente del Rotary Club Valle del Salso, Luigi Loggia, per <<per la sua lungimiranza e per aver voluto fortemente realizzare un’iniziativa così meritoria in favore della società civile>>, e ai medici formatori per la loro disponibilità.

Il primo cittadino ha ringraziato il Rotary per <<avere deciso di donare un defibrillatore al Comune di Delia, che verrà collocato, a dicembre, fuori dell’edificio comunale per un pronto utilizzo in caso di necessità. Una iniziativa – ha detto Bancheri – che merita il plauso di tutti. Si tratta di un dispositivo per salvare vite umane e che al contempo fa crescere l’intera comunità>>.

Da parte sua, il presidente Loggia ha ringraziato il sindaco e l’amministrazione per la pronta disponibilità e per la fattiva collaborazione, evidenziando l’assonanza d’intenti tra il Rotary e il Comune, per perseguire il bene della collettività. E’ la prima volta che il Rotary, a Delia – ha detto – si organizza un corso così importante e partecipato per formare operatori in grado di gestire le manovre di primo soccorso>>.

Un ringraziamento particolare lo ha rivolto al governatore del Distretto Rotary 2110, dott. Valerio Cimino, e alla squadra della commissione distrettuale BLSD <<che con passione e abnegazione svolgono questa importante attività formativa. I soci del Rotary – ha aggiunto il presidente Loggia – sono persone pronte ad agire, per migliorare il mondo, fornendo la propria gratuita disponibilità per aiutare gli altri, al disopra di ogni interesse personale e senza distinzione di razza, di religione e di ideologia>>.

La formazione, che comprende due corsi, è stato articolato in tre parti. Due sessioni formative, una teorica e l’altra pratica e una terza di verifica dell’apprendimento dei concetti per il riconoscimento del “brevetto”.

Le lezioni frontali sono state svolte dal dott. Goffredo Vaccaro, presidente della commissione BLSD, dalla dott.ssa Adriana Privitera e dal dott. Salvo Alaimo, rispettivamente componente e istruttore BLSD della commissione del Distretto 2110 Rotary International.

Nella sessione pomeridiana è stato simulato un intervento di primo soccorso a “soggetti traumatizzati anche in età pediatrica”, e, tra le altre cose, il massaggio di riattivazione delle funzioni cardiocircolatorie e polmonari e come operare la manovra per disostruire le vie respiratorie.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata