Notizie | Commenti | E-mail / 01:26
                    








Delia: è Giuseppe Schembri il nuovo aspirante boss “delle pizze”

Scritto da il 30 novembre 2019, alle 07:14 | archiviato in Cronaca, Delia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Ad avercene di questi boss. E’ di Delia il nuovo aspirante “boss delle pizze” si chiama Giuseppe Schembri titolare  della pizzeria “360 gradi” e si contenderà insieme ad altri 17 aspiranti bosso, il titolo  di “ boss delle pizze”. Per l’occasione Schembri ha presentato due pizze gourmet che gli sono valse l’accesso alla finale romana. E cioè: il “cavallo di battaglia”, cioè la “pizza 360 gradi”, con vellutata, champignon, porchetta artigianale cotta nel forno a legna, scaglie di parmigiano e basilico; una pizza “new entry” con mozzarelle fior di latte a Km 0, spada affumicato, porcini, melanzane, pesto di pistacchio di Bronte, ciliegino e mentuccia fresca. Anche il   campione del mondo in carica  Cargiotto si è complimentato con il pizzaiolo deliano per  l’impasto, per il gusto e per la friabilità, facendo particolari apprezzamenti alla qualità unica dei prodotti utilizzati, dalla farina alla mozzarella km 0, al pomodorino fresco. Il giudizio del  produttore Vizzini è stato: una pizza da “Dieci +”. A Giuseppe Schembri auguriamo un grosso in bocca al lupo, con la speranza di poterlo  intervistare da “ boss delle pizze”



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata