Notizie | Commenti | E-mail / 21:13
                    








Sicilia, 22enne ruba borse in discoteca: tradito dal segnale dell’app find my Iphone

Scritto da il 28 febbraio 2015, alle 06:26 | archiviato in Cronaca, cronaca sicilia, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

app-ipad-iphoneRuba una borsa in discoteca, ma viene tradito dal segnale dell’iPhone che si trovava all’interno. E’ accaduto, la notte scorsa, a Messina, dove la polizia ha arrestato per furto Antonino Pandolfino, di 22 anni. A lanciare l’allarme e’ stata una giovane donna, derubata della borsa all’interno di un locale della movida messinese. Un attimo di distrazione e’ stato sufficiente perche’ qualcuno le sottraesse soldi, carte di credito, documenti, effetti personali, chiavi di casa e dell’auto.

Nella borsa c’era pero’ anche l’iPhone il cui segnale ha permesso ai poliziotti delle Volanti di localizzare ladro e borsa. Il giovane era gia’ a bordo della sua auto in via Cavour. Inseguito lungo le strade del centro citta’, e’ stato bloccato in largo Minutoli. All’interno del bagagliaio dell’auto, gli agenti hanno trovato la borsa della donna derubata ed un’altra pochette, appena rubata in discoteca ad un’altra malcapitata. L’indagato e’ stato arrestato per furto aggravato. Le vittime dei furti sono rientrate in possesso di quanto loro rubato.

SiciliaInformazioni



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata