Notizie | Commenti | E-mail / 18:41
                    




Favara, scomparsa Gessica Lattuca: i cani molecolari del Ris nel centro storico di Naro

Scritto da il 20 ottobre 2018, alle 07:00 | archiviato in Costume e società, Cronaca, Favara, Naro, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

I Carabinieri del Ris di Messina, con l’ausilio di due cani molecolari avrebbero setacciato parte del centro storico di Naro e in particolare i quartieri Madonna della Rocca, Via Vanelle e Borgo Castello. Ricerche, quelle del Ris, che si sono concentrate anche in altre zone del vasto territorio narese come alla Diga San Giovanni e alla Diga Furore al confine con contrada Burraitotto dove si trova una delle proprietà sequestrate a Filippo Russotto, ex compagno di Gessica Lattuca e padre di tre dei suoi quattro figli. Il lavoro degli inquirenti prosegue spedito. Intanto Filippo Russotto, il compagno di Gessica Lattuca, è stato convocato, ieri, dai Carabinieri della Tenenza di Favara presso la caserma di via Olanda, dove è entrato col suo avvocato, l’avvocato Salvatore Cusumano.

Circa un’ora di colloquio tra Russotto e i Militari dell’Arma. Non si conosce il motivo della convocazione del Russotto con l’avvocato Cusumano che non ha voluto chiarire le il contenuto della stessa. Non si sa se l’uomo sia stato chiamato dai Carabinieri per essere ascoltato su una vecchia vicenda che lo riguarda o se il motivo sia da ricondurre alle indagini inerenti la sparizione di Gessica Lattuca. A Russotto nei giorni scorsi sono stati sequestrati l’appartamento del centro di Favara, due residenze di campagna, un’auto e un furgone, tutte proprietà dove gli investigatori hanno effettuato accertamenti. Sembra che nella casa dove vive il favarese siano state trovate alcune tracce ematiche e approfondimenti sono in corso per capire a chi appartengano. Russotto, in merito, ha subito dichiarato che il sangue ritrovato sia del cognato, Salvatore Lattuca, che si era ferito ad una mano.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata