Notizie | Commenti | E-mail / 14:32
                    






Canicattì: Paghiamo l’acqua più cara d’Italia e da mesi sgorga da un marciapiede in via Papa Giovanni XXIII ( che sboroni che siamo)

Scritto da il 4 gennaio 2019, alle 08:20 | archiviato in Canicattì, Cronaca, IN EVIDENZA. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Siamo a Canicattì, in via Papa Giovanni XXIII n. 21,( devanti l’uff. di collocamento per capirci) da mesi continua a sgorgare una fontanella dal marciapiede , inondando di acqua tutta la via e le vie limitrofi. Oltre ad un inutile spreco di acqua che sarebbe curioso sapere chi paga, vi è un problema oltre che estetico anche pratico. Infatti la via è percorsa da tanti studenti che la mattina si recano a scuola in motorino attraversando quella parte di via resa viscida dalla fuoriuscita di acqua. La domanda è : ma se questa fontanella sta lì da diversi mesi come mai nessuno degli addetti ai lavori  se n’è mai accorto? Ma gli scienziati preposti al monitoraggio del territorio giocano a burraco? Capisco che essendo collocati frequentano poco quella zona… ma una capatina ogni tanto…. no?  Dato che diversi abitanti della zona hanno deciso di segnalarcelo , noi giriamo la segnalazione e chiediamo di interrompere la partita ( di burraco) e predisporre un intervento…..

 

Cesare Sciabarrà



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata