Notizie | Commenti | E-mail / 06:12
                    








Agrigento, al via programma Urban Innovation Action

Scritto da il 2 dicembre 2019, alle 06:36 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Agrigento avvia il laboratorio di innovazione culturale. Il 2 dicembre, alle ore 16, all’Urban Center di Agrigento, che ha sede nell’ex Collegio dei Padri Filippini, il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, aprirà i lavori di progettazione partecipata per il programma UIA, Urban Innovation Action – Cultura e Patrimonio Culturale.

Le istituzioni, le associazioni, le imprese e tutti i cittadini di Agrigento sono invitati a partecipare per offrire il loro contributo di idee e progetti.

I lavori continueranno per tutta la giornata di martedì 3 dicembre, dalle 10 alle 18,  e mercoledì 4, dalle 10 alle 14.Un gruppo di esperti sarà a disposizione di tutti coloro che vorranno intervenire per costruire insieme il progetto di sviluppo culturale della Città.

“Agrigento – spiega il sindaco Firetto – dovrà divenire laboratorio di innovazione basato sulla cultura. I cittadini dovranno beneficiare delle risorse culturali e del patrimonio e agire come catalizzatori per i diversi soggetti interessati e le autorità locali coinvolte, attraverso investimenti integrati.

L’obiettivo di Uia è sostenere le città attraverso le autorità locali nella sperimentazione di azioni efficaci e innovative per la soluzione di alcune criticità delle realtà urbane”.

 



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata