Notizie | Commenti | E-mail / 20:48
                    








Artigancassa, Francesco Di Natale nel consiglio di amministrazione

Scritto da il 3 giugno 2021, alle 07:04 | archiviato in Agrigento, Canicattì, Cronaca, Economia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Un imprenditore agrigentino nel Consiglio di Amministrazione di Artigiancassa, la banca di riferimento nazionale che si occupa di finanziamenti e credito agevolato alle piccole e medie imprese.  Si tratta di Francesco Di Natale, 54 anni, laureato in Economia e Commercio, titolare di un’azienda che opera a Canicattì  nel settore dell’informatica. L’attuale presidente provinciale della CNA di Agrigento approda a questo prestigioso incarico grazie ad un qualificato percorso formativo maturato negli anni, certificato da una profonda competenza in materia, corredata da significative esperienze come revisore dei conti e componente in Cda di alcuni  importanti istituti di credito dell’Isola, oltre ad essere attualmente vicepresidente del Consorzio di Garanzia Unifidi. Di Natale è stato indicato dal sistema CNA, al quale appartiene e a cui dà costantemente il proprio contributo da dirigente. “Far parte del Cda di Artigiancassa certamente mi lusinga – afferma Di Natale – ma è un riconoscimento che premia l’intera CNA siciliana, sempre più protagonista nelle linee strategiche in ordine alle proposte di politiche economiche messe a punto dalla Confederazione a beneficio del tessuto produttivo del Paese.  Si tratta di un ruolo di grande impegno e responsabilità, per il quale ringrazio i vertici nazionali e regionali della CNA  – sottolinea Di Natale – sarò chiamato, assieme agli altri componenti delle associazioni di categoria, ad un ruolo di rappresentanza del mondo dell’artigianato all’interno dell’autorevole organismo, che fa parte del gruppo  Bnp Paribas, il cui operato sarà quello di incidere positivamente nelle dinamiche che riguardano la scelta dei prodotti finanziari destinati agli imprenditori. E soprattutto in questa delicata fase di grave crisi economica, determinata dagli effetti devastanti provocati dall’emergenza pandemica –  osserva ancora Di Natale –  occorre fare uno sforzo maggiore nella individuazione di soluzioni condivise che possano, sul fronte del credito, rispondere meglio alle esigenze e alle richieste delle nostre imprese artigiane, segnate da una sofferenza senza precedenti. Lavorare con serietà e coerenza, in stretta e costante sintonia con la governance della CNA – conclude Di Natale – sarà il filo conduttore che contraddistinguerà la mia presenza e il mio mandato in seno al Cda di Artigiancassa”.



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata