Notizie | Commenti | E-mail / 15:16
                    






Enzo Di Natali: Ismani, missione agrigentina in Africa

Scritto da il 31 dicembre 2010, alle 15:27 | archiviato in Agrigento, Cronaca, Eventi, Eventi provincia, Provincia, Provincia eventi. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

In Anteprima sarà proiettato in Arcivescovado il documentario Ismani sulla missione agrigentina in Africa realizzato da Enzo Di Natali. Martedì 4 Gennaio ore 19,oo

Da quasi quarant’anni nel cuore dell’Africa, precisamente nella regione di Iringa, in Tanzania, la diocesi di Agrigento assiste una parrocchia con più di trenta villaggi in un territorio grande quanto la provincia di Agrigento. In questi lunghi anni diversi missionari si sono succeduti, iniziando da don Saverio Catanzaro e don Saverio Taffari. Ma quanta strada è stata fatta? Quante opere sono state realizzate grazie alla generosità degli agrigentini che in questi decenni hanno visto la missione come una cosa propria? Per far conoscere agli agrigentini è stato fatto, nei mesi scorsi di Luglio ed Agosto, Enzo Di Natali, unitamente al cameraman e ad una troupe, si è recato ad Ismani per realizzare un documentario televisivo che dopo due mesi di montaggio è stato finalmente finito negli studi televisivi di TeleVideoAgrigento. Il documentario, prima di essere trasmesso dalla televisione, sarà proiettato in anteprima martedì prossimo 4 gennaio alle ore 19,oo in Arcivescovado per un pubblico attento ai problemi della missione.

Prima della proiezione e del saluto dell’Arcivescovo, Mons. Francesco Montenegro, la delegata per la Missione di Ismani, Roberta Di Rosa, si soffermerà sulla validità della realizzazione del documentari, mentre Enzo Di Natali, autore del medesimo documentario, illustrerà le tematiche contenute. Arturo Cantella, direttore di Televideo Agrigento, esprime una particolare soddisfazione per la qualità che stata realizzata negli studi di Televideo Agrigento, dopo due mesi di lavoro: <<Con questo documentario realizzato nel cuore dell’Africa, la nostra emittente televisiva vuol ancora una volta evidenziare l’attenzione verso i valori della condivisione e del rispetto soprattutto nei confronti dei bisognosi>>. Da parte sua, Enzo Di Natali, ci ha dichiarato: <<La realizzazione di questo documentario anzitutto vuol fare onore ai vescovi, ai sacerdoti e a tutto il buon laicato che in questi anni hanno speso le migliori energie per la missione di Ismani. Non dobbiamo dimenticare, e mi sembra doveroso, il nostro padre Angelo Burgio, il quale è stato il sacerdote che da trent’anni ormai lavora come missionario in Africa>>. Se per un verso il documentario farà vedere quello che è stato realizzato, per altro verso sensibilizzerà i cittadini a contribuire per la realizzazione di altri progetti per il bene e la promozione umana. La serata, in arcivescovado, sarà coordinata da Margherita Trupiano.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



1 Risposta per “Enzo Di Natali: Ismani, missione agrigentina in Africa”

  1. Cammarata ha detto:

    Dall’articolo non si intravede la presenza presso la Missione di Ismani del nostro amato concittadino Don Angelo Burgio che,sappiamo,essersi speso per quaranta anni per quella gente.
    Che fine ha fatto ?

Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata