Notizie | Commenti | E-mail / 15:10
                    






Canicattì, disservizi idrici e copiosa fuoriscita d’acqua in via Nazionale

Scritto da il 31 marzo 2012, alle 07:20 | archiviato in Canicattì, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Copiosa perdita d’acqua lungo la via Nazionale, nei pressi del cimitero. Da giorni che la strada è invasa da un fiume d’acqua proveniente da una rottura delle tubazioni della rete idrica locale. La causa? Ancora una volta la rete idrica vecchia e fatiscente che presenta buchi in più punti. Sono inviperiti gli abitanti di Canicattì che invece di ricevere l’acqua nelle loro abitazioni vedono arrivare solamente bollette salatissime a fronte di un servizio poco efficiente. “Ci avevano promesso che sarebbero intervenuti al più presto e invece ci hanno solo preso in giro”, denuncia Vincenzo Misuraca, volontario della Protezione civile. Intanto regna il disagio in via Nazionale. A rischio c’è anche l’incolumità dei motociclisti che a causa del manto d’asfalto scivoloso più volte sono caduti rovinosamente a terra, per fortuna senza tragiche conseguenze. La rete idrica cittadina è in pessimo stato. Non sempre i disagi sono da attribuire all’attuale gestore che però ha il dovere di intervenire in tempi rapidi e di sistemare, dopo i lavori di ripristino, adeguatamente la carreggiata. Poco meno di 15 giorni fa, in altre zone centrali della città, si erano verificati gli stessi disagi. Un problema che molti cittadini hanno segnalato riguarda le riparazioni effettuate con coperture posticce. In molti quartieri della città sono iniziati i lavori di ripristino del manto stradale ma, a causa delle numerose perdite idriche, spesso la carreggiata viene nuovamente smantella per consentire agli operai di riparare i guasti. Intanto l’acqua continua a perdersi per strada. La gente è costretta a far ricorso alle autobotti private per approvvigionarsi di acqua con notevole esborso di denaro. I cittadini, oltre a lamentare l’eccessiva turnazione idrica, segnalano che l’acqua arriva sporca nelle abitazioni. In alcuni casi infatti, sarebbe stata segnalata la presenza di sabbia.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata