Notizie | Commenti | E-mail / 08:33
                    






Campobello di Licata, ricettazione: i Carabinieri denunciano 2 romeni

Scritto da il 30 novembre 2013, alle 14:43 | archiviato in Campobello Di Licata, Cronaca, Photo Gallery. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

I Carabinieri nel corso della mattinata hanno segnalato a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento, nell’ambito di un servizio volto alla repressione dei reati contro il patrimonio, C. F., 46enne e C. L. F., 32enne, entrambi residenti a Campobello di Licata, di origine rumena.

Ricettazione il reato ipotizzato a carico dei due dai militari della Stazione locale che hanno rivolto la loro attenzione proprio su di loro alcuni giorni orsono, nel quadro di una serie di accertamenti su furti avvenuti nella zona.

Durante una perquisizione domiciliare, infatti, i Carabinieri hanno rinvenuto un consistente quantitativo di materiale di cui i suddetti non hanno saputo o voluto indicare la provenienza.

Tra gli oggetti, una pistola a salve sprovvista di tappo rosso, 53 cartucce a salve, alcuni lettori DVD, telefoni cellulari, due trapani  e materiale elettronico vario, posto sotto sequestro in attesa dell’esatta identificazione dei legittimi proprietari per la restituzione.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata