Notizie | Commenti | E-mail / 01:25
                    








Ravanusa, la Dedalo Ambiente risponde al Sindaco

Scritto da il 30 novembre 2014, alle 06:46 | archiviato in Politica, Politica Ravanusa. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

dedalo-miceli-presCon riferimento alla Ordinanza Sindacale n. 25 del 14/11/2014 del Sindaco del comune di
Ravanusa, si trasmette, in allegato, l’elenco del personale da impiegare nel servizio di igiene
urbana. Il personale in elenco viene trasferito in comando al comune di Ravanusa che si fa carico
della pagamento della retribuzione dei dipendenti comprensivi di tutti gli oneri contributivi dovuti
per legge in applicazione del vigente contratto nazionale di lavoro Federambiente. La Dedalo
Ambiente emetterà fatturazione mensile anticipata. Il comune di Ravanusa provvederà al
pagamento della fattura emessa dalla Dedalo Ambiente mensilmente. La fattura emessa dalla
Dedalo Ambiente comprenderà i costi del personale comandato ed i costi della Amministrazione
Generale della Società.
Relativamente ai mezzi, ai fini di quanto previsto dalla Ordinanza Sindacale n. 25 del
14/11/2014, si concede l’uso dei mezzi di cui all’allegato. Sono a carico del comune di Ravanusa i
costi ordinari e manutentivi dei mezzi.
Si rimanda a successiva convenzione e sottoscrizione di atti per la formalizzazione del
trasferimento di lavoratori. Per i mezzi si rinvia alla successiva sottoscrizione di atti che prevedano
il nolo gratuito o oneroso.

IL LEGALE
RAPPRESENTANTE/LIQUIDATORE
INS. ROSARIO MICELI



loading..


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata