Notizie | Commenti | E-mail / 12:06
                    




Rosario Crocetta tiene sui social il discorso di fine anno e “lancia” la campagna elettorale

Scritto da il 31 dicembre 2016, alle 13:41 | archiviato in Costume e società, Photo Gallery, Politica, politica sicilia. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

 Un discorso di fine anno, lanciato attraverso i social, che sa tanto di avvio della campagna elettorale per le Regionali che si celebreranno, salvo sorprese, a ottobre del 2017. Rosario Crocetta parla per due minuti e mezzo e lancia l’hastag #avantisicilia invitando esplicitamente a «non tornare indietro e a guardare invece verso nuovi traguardi».
Il presidente della Regione ha messo sul tavolo le cose fatte: «Il 2016 è stato un anno di duro lavoro, per cambiare registro e invertire la marcia di una macchina che andava dritto verso un burrone». Ha ricordato che è stato siglato il patto con lo Stato per incassare stabilmente 1,5 miliardi di entrate fiscali. Ha sottolineato l’importanza del Patto per la Sicilia che farà arrivare 3,3 miliardi nei prossimi anni per opere pubbliche.
Crocetta ha ricordato anche la recente approvazione della legge per stabilizzare i precari. E ha citato dati che mostrerebbero un colpo di reni della Sicilia: «L’economia riprende qui più che altrove: il pil cresce dell’1,6 mentre a livello nazionale non va oltre lo 0,8. L’occupazione a livello nazionale cresce dello 0,8% metre qui si arriva al 2,4. Facciamo progressi ma non siamo contenti»



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata