Notizie | Commenti | E-mail / 21:26
                    




“Senza commettere un falso storico” Ad Agrigento la presentazione del libro di Alfonso Cimino e Gaspare Massimo Ventimiglia

Scritto da il 12 dicembre 2018, alle 11:55 | archiviato in Agrigento, Cronaca. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

E’ in programma martedì prossimo, alle 9;30, a Casa Sanfilippo, la presentazione del libro “Senza commettere un falso storico” di Alfonso Cimino e Massimo Ventimiglia.

Il saggio ripercorre le vicende che hanno condotto all’apertura del museo della Memoria nella ex chiesa madre di Santa Margherita di Belice e intende restituire un quadro completo delle riflessioni e delle fasi operative legate alla definizione del progetto di restauro, con gli approfondimenti scientifici, la proposta di riuso e il cantiere d’intervento.

Introdurranno i lavori il sindaco Firetto; Giuseppe Parello, direttore del Parco della Valle dei Templi; Andrea Sciascia, direttore del dipartimento di Architettura, Nicola Catania, sindaco di Partanna e coordinatore dei sindaci del Belice.

Previsti gli interventi di Riccardo Dalla Negra, ordinario di Restauro dell’Università di Ferrara; Francesco Tomaselli, ordinario di Restauro dell’Università di Palermo; don Giuseppe Pontillo, direttore dell’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi di Agrigento; Rino La Mendola, vicepresidente del Consiglio Nazionale degli Architetti. Modera i lavori Stelio Zaccaria.

 

Agrigento, 12 dicembre



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata