Notizie | Commenti | E-mail / 23:11
                    






Campobello di Licata, finito il ciclo alternanza scuola-lavoro dei liceali alla Misericordia

Scritto da il 8 aprile 2019, alle 06:58 | archiviato in Arte e cultura, Campobello Di Licata, Cronaca, Photo Gallery, Ravanusa. Puoi seguire ogni risposta attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o un trackback a questo articolo

Con l’incontro finale, tenutosi nella giornata di lunedì scorso presso il Liceo Giudici Saetta e Livatino di Ravanusa, è arrivato al termine, per il terzo anno, il progetto di alternanza scuola – lavoro per 30 studenti, svoltosi nella sede della Misericordia di Campobello di Licata.

“Per il terzo anno consecutivo e con enorme soddisfazione sia da parte nostra che da parte degli studenti e dei docenti, ha dichiarato Mariarita Sciascia co-progettista volontaria della Misericordia, che ha curato l’intesa con il Dirigente scolastico Prof. Michele Di Pasquali, coadiuvato dalla Prof.ssa Maria Assunta Sammartino e dall’educatrice Prof.ssa Tiziana Gambino, i ragazzi delle classi 4B-3D e 3A si sono cimentati con impegno e dedizione in tutte le attività di segreteria e centralino per la raccolta delle richieste di attivazione dei servizi socio-sanitari rivolti alla cittadinanza.

Sono stati, inoltre, impegnati nel supporto della gestione del magazzino della “banca del materiale sanitario” e nel servizio di accompagnamento e trasporto disabili presso il centro amico di Ravanusa. Tra le attività particolarmente apprezzate dagli studenti, anche per il risvolto sociale in esso contenuto, figura l’attività in favore degli anziani ospiti delle case di cura di Campobello, dove la Misericordia svolge un’attività di supporto anche qui attraverso i progetti di servizio civile. La tutor e vice governatrice Mariarita Sciascia ha concluso che questa bella esperienza verrà riproposta ancora nei prossimi anni.



Loading...


   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF



Lascia un commento

Tutti gli utenti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni della testata CanicattiWeb.com.
Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere la propria opinione su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i contributi non dovranno in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, con la morale corrente e con il buon gusto.
Ad esempio, i commenti e i nickname non dovranno contenere:
- espressioni volgari o scurrili
- offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale
- esaltazioni o istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie punite dalla costituzione

I contributi che risulteranno in contrasto con i principi esposti non verranno pubblicati.
Si raccomanda di rispettare la netiquette.


Spazio Pubblicitario

Loading...




CanicattiWeb.com su Facebook

Sondaggio

Commenti recenti


Testata giornalistica online registrata presso il Tribunale di Milano n° 272 del 10/06/2009 - ISSN: 2035-6617 -
| Versione SPD | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata